<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1267344923293614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Blog

Da dove partire per realizzare una hybrid cloud strategy?

Elena Battini

Elena Battini, 27 aprile 2021 | Cloud Computing Hybrid Cloud

Le aziende sono alla continua ricerca di soluzioni tecnologiche che siano efficienti, efficaci ed economiche e che soddisfino le proprie esigenze in tempo reale.

Per questo motivo, sono sempre più numerose le aziende che stanno esplorando e adottando soluzioni basate sul cloud computing, che si tratti di cloud privato, pubblico o ibrido. Il loro obiettivo è infatti quello di beneficiare dei migliori strumenti e delle piattaforme più efficaci per promuovere la propria innovazione e trasformazione digitale, garantendo scalabilità, sicurezza ed efficienza.

Quali sono i vantaggi dell'adozione di una Hybrid Cloud Strategy?

Il cloud computing e l’hybrid cloud comportano vantaggi non soltanto da un punto di vista tecnologico, ma anche e soprattutto da un punto di vista organizzativo: utilizzandoli è infatti possibile accedere ai servizi aggiornati e tecnologicamente avanzati di un service provider attraverso la rete e questo rappresenta la chiave per la trasformazione digitale di un’azienda.

Per i team IT, la varietà di modelli, connessioni, tipologie di integrazioni, opzioni di risorse e di archiviazione è quindi aumentata nettamente, in parallelo con la complessità relativa all'installazione e alla gestione dei vari ambienti cloud.

Nei nostri precedenti articoli “Hybrid cloud solutions provider: su quali fattori basare la selezione?” e “Come Evergreen ha modernizzato il proprio IT grazie al Cloud Ibrido”,  abbiamo evidenziato le caratteristiche da valutare per identificare il giusto Hybrid cloud solutions provider ed abbiamo raccontato il caso di Evergreen Life Products e come quest’ultima abbia ottenuto molti vantaggi dalle nostre soluzioni basate sull'hybrid cloud.

Oggi invece parleremo degli aspetti da considerare per sviluppare la migliore hybrid cloud strategy in base alle proprie esigenze.

Come definire una Hybrid Cloud Strategy

La definizione di una strategia è un aspetto essenziale per qualsiasi business e, se ben strutturata, permette di ottenere un approccio ponderato, strategico e dettagliato allo sviluppo della soluzione cloud, che risulta essere fondamentale per raggiungere il successo.

1. Definizione degli obiettivi e dei KPI


Per realizzare una strategia efficace è essenziale iniziare definendo i propri obiettivi e, quindi, stabilire i diversi passaggi necessari per raggiungerli.

Prima di iniziare a implementare una hybrid cloud strategy è inoltre fondamentale, oltre che definire l’obiettivo, individuare sia degli indicatori chiave chiari e specifici (KPI) delle prestazioni, sia identificare le sfide correlate al processo di implementazione e considerare le possibili diverse opzioni da affrontare per risolvere e vincere le diverse sfide.

2. Selezione dell'approccio da seguire

È indispensabile, inoltre, seguire un approccio collaudato per l'implementazione del cloud e creare un elenco completo degli elementi fondamentali in modo tale da non trascurare nulla nelle operazioni di individuazione, progettazione, creazione, test, ecc.

Una volta definiti gli obiettivi e stabilito l’approccio da intraprendere, esistono molti principi che possono determinare una strategia cloud. I punti chiave che però permettono di implementare una strategia efficace riguardano la definizione di una panoramica completa dell’intera strategia e l’identificazione delle persone coinvolte.

Nella definizione di una panoramica completa riguardante l’hybrid cloud strategy, è importante stabilire alcune key features come, ad esempio, una nomenclatura interna per consentire di definire processi decisionali chiari e produttivi, identificare i casi di utilizzo per i modelli di servizio, valutare il modello operativo del cloud ibrido e valutare il punto in cui l’azienda si trova. Quest’ultimo passaggio è fondamentale in quanto implica delineare le motivazioni per cui viene utilizzato l’hybrid cloud, come dovrebbe essere utilizzato, come l’azienda può sfruttare al massimo i vantaggi del cloud ibrido.

3. Definire la strategia per la sicurezza dei dati

Uno degli aspetti da non trascurare quando viene definita una cloud strategy riguarda infine la sicurezza dei dati. Quest’ultima comprende l’insieme di tecnologie, controlli, processi e policy che servono a proteggere i sistemi, i dati e l’infrastruttura basata sul cloud. Implementare una giusta strategia di sicurezza nel cloud è essenziale per garantire e mantenere i dati al sicuro, rispettare la conformità normativa e proteggere la privacy dei clienti. Ed è per questo motivo che è importante rivolgersi ad un cloud provider qualificato (sull’argomento puoi leggere anche il nostro approfondimento “Hybrid cloud security architecture: perché l'ibrido è la scelta migliore per la sicurezza dei dati”).

Iscriviti al webinar gratuito di Extra Red sull'Hybrid Cloud!

Se la tua esigenza è quella di stabilire e definire la giusta cloud strategy, è importante affidarsi a un partner esperto e ben qualificate, in modo da ottenere un risultato eccellente e che ti consenta di raggiungere il successo.

Vuoi scoprire i vantaggi dell'adozione dell'Hybrid Cloud in un caso pratico di successo? Iscriviti al nostro webinar gratuito del 29 Aprile, dove potrai scoprire come Coopservice è riuscita a portare la trasformazione digitale nella sua azienda grazie a Red Hat OpenShift e al cloud ibrido. Clicca sul pulsante qui sotto per iscriverti, ti aspettiamo!

Download webinar on demand Hybrid Cloud e Red Hat OpenShift

Lascia un commento