<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1267344923293614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Cube Blog

Smart Working: i vantaggi per l'industria manifatturiera 4.0

Leonardo La Polla,

Smart Working

Lo Smart Working è oggi realtà già nel 56% delle grandi aziende, e i risultati principali sono una maggiore soddisfazione per i lavoratori e un miglioramento delle performance dei dipendenti e dell’azienda in generale. Vediamo insieme cosa si intenda per Smart Working, la sua applicazione nell'ambito dell’Industria 4.0 e i vantaggi per la tua azienda, se sceglierai di digitalizzare i processi con questo modello di lavoro!

 

Scopri come digitalizzare l'azienda con lo Smart Working!

I numeri dello Smart Working in Italia

Come abbiamo detto oggi l’adozione di un modello organizzativo basato sullo Smart Working è già realtà in oltre la metà delle grandi aziende ed è in continua crescita, anche se PMI e pubblica amministrazione restano indietro: in queste realtà, infatti, il modello stenta a decollare.

Analizzando, invece, i numeri che emergono dall'osservatorio del Politecnico di Milano, che ha indagato i trend dello Smart Working in Italia, possiamo dire che il 56% delle imprese ha avviato progetti di Smart Working che comprendono la flessibilità del luogo e dell’orario di lavoro in un’ottica di responsabilizzazione dei dipendenti. Il 2% ha, invece, realizzato iniziative informali e l’8% ha intenzione di introdurre progetti di Smart Working.

Diversa la situazione nelle PMI, dove la diffusione di questo modello di lavoro resta stabile rispetto al 2017 con l’8% delle imprese che ha avviato progetti strutturati e il 16% progetti informali. Nonostante questo il 38% delle aziende è ancora poco interessata a questo modo di lavorare. Infine, la pubblica amministrazione sta compiendo i primi passi in questa direzione, anche se solo l’8% degli enti pubblici ha avviato progetti strutturati in questo campo.

Smart Working: il modello più diffuso e i vantaggi

Il modello di Smart Working più diffuso è sicuramente la possibilità di lavorare da remoto, una scelta resa possibile dal 53% delle grandi aziende, mentre nel 47% dei casi si ripensano gli spazi di lavoro e nel 45% si lascia alle persone totale autonomia e libertà di scelta. Tra i luoghi di lavoro alternativi all'ufficio e consentiti abbiamo l’abitazione del dipendente, le altre sedi aziendali, i coworking e i luoghi pubblici, anche grazie all'introduzione delle nuove tecnologie digitali che rendono accessibili sempre e in ogni luogo i dati aziendali.

I vantaggi dell’applicazione di un modello di Smart Working nella tua azienda porterà a un miglioramento generale delle prestazioni sia del dipendente, sia dell’azienda in generale. Lavorare da remoto e gestire in autonomia le varie attività, grazie all'aiuto di interfaccia personalizzata, portali web e reti intranet appositamente create per garantire la collaborazione online, genera un maggiore impegno del dipendente per il miglioramento dei processi, e sviluppa nella persona un nuovo approccio metodologico analitico e creativo per la risoluzione dei problemi aziendali.

Lo Smart Working applicato all’industria manifatturiera

Lo Smart Working, a differenza di quello che si possa pensare, non si applica solo alle imprese di servizi, ma anche all’industria manifatturiera e rientra nell’ambito di attività di Industria 4.0: si tratta, in questo caso, di lavorare per controllare le attività svolte ormai per la maggior parte da robot.
Già oggi e sempre più in futuro, le macchine genereranno una grande quantità di dati, i cosiddetti Big Data, dalla cui analisi dipenderà la capacità di prendere la migliore decisione, individuando subito la problematica da risolvere.

Parlare di Smart Working nell’industria manifatturiera 4.0 significa, ad esempio, parlare di controllo remoto dei Big Data generati dai macchinari con un approccio proattivo e di individuazione della soluzione più adatta con un margine di errore molto vicino allo zero. Inoltre, grazie allo Smart Working, l’operaio e il dipendente possono lavorare a migliaia di chilometri di distanza dall’impianto e interagire con colleghi e clienti in altre parti del mondo.

Da un lato quindi, il dipendente è oggi protagonista del suo successo e responsabile della presa di decisioni rilevanti per la crescita aziendale, dall'altro è costantemente in balia degli eventi e coinvolto sempre e dovunque nel suo lavoro. Sicuramente tutto questo porta a importanti vantaggi in termini di prestazioni della persona e performance aziendale e, se saprai portare lo Smart Working nella tua azienda manifatturiera, avrai la certezza di restare competitivo sul mercato nel lungo periodo.

Smart Working e Smart Manufacturing

Le tecnologie IT e produttive sempre più avanzate permettono di aumentare la flessibilità dei processi e la produttività dell’azienda e la smart manufacturing ha proprio l’obiettivo di ottimizzare la progettazione, realizzazione e distribuzione del prodotto. Data l’applicazione crescente di tecnologie digitali come il cloud, il modo di lavorare in fabbrica vive una vera e propria rivoluzione con benefici in termini di produzione, interazione e creazione di nuove opportunità di business.

Certamente si tratta anche di un cambiamento organizzativo, dato che lo Smart Working ha l’obiettivo di rendere flessibili tempi e spazi di lavoro per tutti coloro che, nell’industria manifatturiera 4.0, lavorano nella produzione, logistica e post vendita. Le macchine prenderanno sempre più parte anche del processo strategico e organizzativo definendo, ad esempio, il calendario e la programmazione dei turni.

L’adozione dello Smart Working nella tua azienda ti permetterà di ottenere benefici sia in termini di produttività, performance ed efficienza aziendale, sia di soddisfazione e impegno di tutti i dipendenti, che saranno responsabilizzati al raggiungimento degli obiettivi di business potendo scegliere liberamente quando, come e con quali strumenti lavorare.

 

Naturalmente alla base di tutto questo, c’è la digitalizzazione e l’adozione di tecnologie IT evolute, che permettono alla tua azienda di stare al passo con i tempi. Scopri tutti i vantaggi dello Smart Workingper l'ottimizzazione dei processi aziendali nel nostro ebook dedicato “Digitalizzare i processi con lo Smart Working”. Ti basterà un clic sul pulsante qui sotto!

New call-to-action

Share this post

  

Commenti

New call-to-action

Iscriviti qui!

Condividi questo blog

   

Post correlati