Life In Extra

Alla scoperta dell'Iran in sella alle nostre mountain bike!

Leonardo Paolino,

Manca un solo giorno alla partenza, l'emozione inizia davvero a farsi sentire. Siamo dietro agli ultimi dettagli, in attesa del volo che ci porterà a Teheran.

Ieri vi ho anticipato qualche dettaglio su quello che sarà l'itinerario dei primi tre giorni, giorni in cui ci sposteremo in automobile e percorreremo circa 800 km prima di raggiungere la città da cui avrà inizio la nostra bike adventure, Shiraz.

Oggi però voglio raccontarvi quale sarà il nostro tragitto in mtb, voglio darvi un accenno di quella che sarà la parte più intensa e interessante del nostra viaggio, la nostra vera e propria avventura.

Il nostro itinerario in mountain bike:

1. Persepolis

A Shiraz salteremo in sella alle nostre mtb. Percorrendo circa 60 km, raggiungeremo la città di Persepolis, le cui rovine rappresentano parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO dal 1979. Qui avremo la possibilità di scoprire la lunga storia della città, i cui siti archeologici rimandano addirittura al 515 a.c. e potremo contemplare le Rovine del Palazzo di Tachara (o Palazzo di Dario). Nella notte, soggiorneremo a Sa'adatShahr, capoluogo della provincia di Pasargad, per un totale di circa 90 km percorsi in un giorno.

persepolis_Life in Extra

2. Beyza - Jedeyzar

Da Sa'adatShahr, passando per una zona priva di tradizionali attrazioni turistiche, attraverseremo alcuni piccoli villaggi, tra cui Beyza. Quest'ultimo è noto localmente come Lost Paradise, trattandosi di un'area costituita da meravigliosi scorci naturali e non nota ai più. Non sempre sarà possibile percorrere i sentieri sterrati con le nostre bici, per cui parte del percorso sarà effettuato camminando. Ci godremo quindi a pieno i paesaggi che l'Iran ci offrirà! Passeremo la notte in un piccolissimo villaggio, anch'esso conosciuto solo dalle persone del posto, noto con il nome di Jedeyzar. L'indomani, riprenderemo il nostro cammino verso le cascate Margoon.

iran_Life in Extra

3. Sepidan - Komehr - Margoon Waterfall

Pedaleremo per oltre 90 km nel cuore della natura iraniana e attraverseremo alcuni villaggi con paesaggi dalla vista mozzafiato. Alla fine del percorso, raggiungeremo le cascate Margoon, dove soggiorneremo per goderci la sorpresa del paesaggio al primo mattino.

Margun_Waterfall_Life in Extra

4. Yasuj

Dopo aver goduto della natura energizzante, riprenderemo il nostro cammino e pedaleremo per circa 85 km per raggiungere la città di Yasuj. Ci sarà un bel po' da faticare, dato che il percorso sarà ripido e conterrà una salita... ma non molleremo!

Yasuj_(Jasuĝ)_Life in Extra

5. Sisakht - Padena region - Khafr

Lasceremo Yasuj per raggiungere Sisakht, distante circa 40 km a nord. Continueremo poi il nostro percorso, pedalando altri 55 km, verso la regione Padena. Passeremo la notte in una guesthouse a Khafr, un piccolissimo villaggio che conta appena 185 abitanti. Questa parte di percorso sarà una vera e propria sfida mentale e fisica, a causa dei pendii molto ripidi ma la voglia di assaporare anche le zone dell'Iran meno conosciute, ci guiderà nel raggiungere il nostro obiettivo!

iranian children_Life in Extra

6. Ab Malakh

Dopo l'elevata difficoltà della parte di percorso precedente, sarà necessaria una giornata per ricaricare di energia il nostro corpo. Per questo motivo, ci incammineremo in sella alle nostre bici verso AbMalakh, un piccolissimo villaggio la cui popolazione non è stata nemmeno riportata nel censimento del 2006, percorrendo però salite moderate. La località però è nota, almeno localmente, per la presenza di una preziosa cascata che ci permetterà di rinfrescarci e rigenerarci.

women_Life in Extra

7. Meymand - Pataveh - Margoon

Dopo esserci riposati ad Ab Malakh, raggiungeremo Meymand, il più antico villaggio troglodita iraniano, nella provincia di Shahr-e-Babak. Oggi il villaggio consiste di circa 400 grotte, molte delle quali abbandonate; vivono qui stabilmente 150 persone, quasi tutte molto anziane che parlano una lingua che richiama diversi termini dell’epoca Sassanide, il Palhavi. Durante l’inverno la popolazione aumenta per l’arrivo di nomadi che vi trovano ricovero insieme alle proprie greggi. Nella zona il clima è aspro tutto l’anno, l’inverno è molto rigido e nevoso e l’estate è arida e calda. Per sopravvivere gli abitanti sfruttano quanto la natura mette loro a disposizione, dedicandosi principalmente all’agricoltura, alla pastorizia e allevamento e al modesto commercio con i turisti.

La sosta sfortunatamente non potrà avere una lunga durata, in quanto, per rispettare la tabella di marcia, sarà necessario percorrere circa 70 km in bicicletta, superando vette di oltre 1800 metri. Passando per Pataveh, raggiungeremo nuovamente Margoon per la notte.

Maymand_village_Life in Extra

8. Emamzadeh ShahGhaleb

Siamo quasi alla fine del nostro itinerario. Dopo Magoon, attraverseremo il cuore di alcuni paesaggi collinari verso la moschea Emamzadeh ShahGhaleb. Ci sono molti di questi edifici, soprattutto in Iran, e indicano il luogo di sepoltura dei figli di Emam (o Imam).

emam moschea_Life in Extra

9. Barz - Gandoman

Altri 90 km in bicicletta. Pedaleremo in direzione Barz, dove avremo nuovamente la possibilità di nuotare in acque fresche per rigenerarci dalla fatica, e Dehdez, nella regione del Khuzestan. Da quest'ultima, raggiungeremo Gandoman abbandonando momentaneamente le nostre mtb, a causa del traffico automobilistico presente sulla strada che collega le due località.

 

The_Way_to_the_Ghandoman_Wetland_Life in Extra

10. Vanak - Mehregerd

Da Gandoman, potremo risalire in sella alle nostre bici e raggiungeremo pedalando Vanak, un'area dei monti Zagros, la catena montuosa più estesa in Iraq e Iran. Dopo pranzo, continueremo il nostro viaggio per raggiungere Mehregerd.

iran_mountain_Life in Extra

11. Dehaqan - Shahreza - Isfahan

Il nostro ultimo giorno in bici. Lasceremo Mehregerd, alla volta di Dehaqan. Dopo una breve sosta, passeremo per Shahreza, che dista 30 km dalla precedente località, e raggiungeremo per la notte Isfahan, percorrendo l'ultimo tratto di strada proprio tra le strade di questa meravigliosa città.

Shahreza_mosque_people_cemetery_Life in Extra

12. Isfahan

Isfahan (o Esfahān) rappresenta l'ultima tappa della nostra avventura. È una città molto antica, importante anche nell'Impero sasanide, che fu conquistata dagli Arabi nel 642. I persiani la chiamano "nesf-e jahān", la metà del mondo, ed è ben nota per le bellezze architettoniche e per i suoi giardini pubblici, tanto da essere considerata una delle città più belle al mondo.

Naghshe_Jahan_Square_Isfahan_Life in Extra

Sarete aggiornati quotidianamente sul nostro viaggio, tramite racconti, foto e video. Seguite i nostri canali social "Life in Extra" (Facebook, Instagram e Twitter) per non perdere alcuna news!

Controllo che in valigia ci sia tutto e poi... l'Iran ci aspetta!

Media Partner: BKLK (account Instagram: bikelikealaker)

 

 

🇮🇹 -1 alla partenza, l'emozione inizia davvero a farsi sentire! Oggi voglio raccontarvi quale sarà il nostro tragitto in #mtb, voglio darvi un accenno di quella che sarà la parte più intensa e interessante del nostra viaggio, la nostra vera e propria avventura. Alcune località che visiteremo sono: #Persepolis #MargoonWaterfall #Yasuj #Khafr #Meymand #Dehaqan #Isfahan Scopri le altre: https://media.extrasrl.it/lifeinextra/un-viaggio-alla-scoperta-delliran-le-tappe-dei-primi-giorni ******* 🇮🇷 یک روز مانده به شروع تور #دوچرخه-کوهستان در ایران: مشتاقانه منتظر شروع هستیم. دیروز برنامه سفر در 3 روز اول رو براتون شرح دادم، امروز میخوام بخشی از سفر رو با شما به اشتراک بذارم که با دوچرخه طی خواهد شد. برخی از ایستگاه ها #تخت-جمشید #آبشار-مارگون #یاسوج #خفر #میمند #دهاقان و #اصفهان هستند. جزییات بیشتر را اینجا بخوانید: https://media.extrasrl.it/en/lifeinextra/iran-by-mountain-bike ******** 🇬🇧 -1 day to departure, the emotions are overflowing! Yesterday I shared with you what was planned for the first 3 days, today I want to share with you the path of the #mtb trip. there are 12 checkpoints among which I can mention #persepolis #margoonwaterfall #yasuj #khafr #meymand #dehaqan #isfahan Check the details here: more: https://media.extrasrl.it/en/lifeinextra/iran-by-mountain-bike #iran #travelling #travel #lifeinextra @bikelikealaker

Un post condiviso da Life in Extra (@lifeinextra) in data:

Share this post

   

Commenti

Condividi questo blog