Life In Extra

Giorno 6 - 82 km in salita sui monti Zagros. Faticoso, ma bello!

Leonardo Paolino,

Mercoledì è stata una giornata particolarmente impegnativa. Abbiamo pedalato per 82 km, sulla catena montuosa dei Monti Zagros, in direzione Semirom. 

Siamo stati per quasi l'intera durata del percorso sopra i 2500 metri ed il punto più alto che abbiamo toccato è stato a quota 3022 metri di altezza. La sfida più impegnativa del percorso è stata pedalare in altitudine; infatti, l'aria più rarefatta rende tutto molto più difficile.

 

Il giro è stato bellissimo ed abbiamo visto dei paesaggi eccezionali; in particolare, nel punto più alto raggiunto, la panoramica era strepitosa! Peccato per la foschia, saremmo riusciti ad ammirare in maniera ancora più nitida la visuale a decine e decine di km di distanza se solo l'aria fosse stata più tersa.

Nella seconda parte del percorso, il cielo si è annuvolato ed il freddo ha iniziato un po' a farsi sentire. Trovandoci ad alta quota, la temperatura infatti si abbassa drasticamente non appena va via il sole. Nella parte finale dell'itinerario ha cominciato addirittura a piovere, ma fortunatamente eravamo quasi giunti a destinazione!

 

 

Sia mercoledì che giovedì notte, abbiamo dormito in un hotel a Semirom. Dopo diversi giorni di tenda o sacco a pela, che comunque fanno parte dell'idea del viaggio e del percorso che stiamo attraversando, ritrovare un letto ed una piacevole doccia calda sicuramente ci ha aiutati nel riposo.

A caratterizzare questi giorni, vi è anche la presenza della sorella di Yaghoob, Sara, che viaggerà con noi per un altro paio di giorni. Oltre ad essere una persona gentile e di ottima compagnia, Sara sta rendendo le nostre colazioni e le nostre cene molto più piacevoli, viste le ottime capacità culinarie che possiede! :)

Nei prossimi giorni, vi racconterò altri particolari sul nostro viaggio. Seguiteci!

Share this post

   

Commenti

Condividi questo blog