<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1267344923293614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Magnet Blog

10 vantaggi della Sales Automation che ancora non conosci

Francesco Pini,

10 vantaggi della Sales Automation che ancora non conosci

Esattamente come il marketing, anche le vendite sono state soggette ad un processo di automatizzazione che ha portato all’introduzione di diversi strumenti di Sales Automation. Sebbene il lavoro del commerciale sia caratterizzato da diverse attività dinamiche, come il continuo dialogo con persone sempre diverse o la soddisfazione legata al raggiungimento periodico di obiettivi concreti, è indubbio che esistano anche diverse attività legate alle vendite molto ripetitive. Ecco, grazie all’innovazione tecnologica odierna, alcune di queste attività possono essere automatizzate con benefici in termini di produttività ed efficienza: scopriamone i vantaggi!

 

Migliora le tue performance di vendita con il nostro Sales Manager Kit!

 

La Sales Automation consiste principalmente nello sfruttamento di software per l’automatizzazione di alcune attività legate alle vendite. Ti sarà sicuramente capitato di perdere tempo prezioso per introdurre manualmente i dati di un potenziale cliente nel CRM, oppure di perdere un cliente perché ti sei dimenticato di ricontattarlo in tempo. Purtroppo per molto tempo queste attività e l’eventualità di commettere errori umani di questo tipo non era facilmente evitabile: semplicemente non c’erano i mezzi per farlo. Oggi anche le vendite si stanno digitalizzando ed è possibile automatizzare alcune, ma non tutte, attività ottenendo, per esempio, i 10 vantaggi che seguono.

1. Prospecting più rapido ed efficace

Capita spesso di usare Linkedin come mezzo per svolgere l’attività di prospecting online. Capita altrettanto spesso, poi, che le ricerche effettuate su questa piattaforma siano uguali tra loro. La Sales Automation può aiutare da questo punto di vista: con un account di Linkedin Premium ad esempio è possibile creare dei filtri predefiniti e ricevere notifiche via mail ogni volta che vengono trovati nuovi profili compatibili. Ciò significa prospecting migliore, puntuale e senza il minimo sforzo!

2. Inserimento e gestione dei contatti automatica

Come anticipato prima, se ancora inserisci manualmente i dati relativi ai nuovi o potenziali clienti nel tuo CRM, sappi che oggi tutto ciò può essere automatizzato. Ci sono diversi modi per farlo, dalla realizzazione di un workflow tramite il tuo software di Marketing, allo scan diretto dei biglietti da visita offerto da Hubspot. In ogni caso, il risultato è lo stesso: gestione dei contatti rapida e molto più efficiente.

3. Possibilità di creare template per le email

Secondo l’approccio dell’ Inbound Sales la personalizzazione dei contenuti è fondamentale per favorire la buona riuscita della vendita. Perché allora applicare la Sales Automation anche alle email? La risposta, sorprendente, è che la personalizzazione dei contenuti è utile fino a un certo punto, indicativamente il 50% del contenuto stesso. Oltre tale soglia la personalizzazione non apporta risultati concreti in termini di possibilità di chiudere una vendita. L’utilizzo di software che permettono di creare template per le email da mandare ai prospect o lead permette dunque di ottenere vantaggi in termini di rapidità ed efficienza dell’intero processo, lasciando comunque un buono spazio di manovra per la personalizzazione.

4. Migliore gestione delle priorità

Soprattutto quando si gestiscono diversi progetti contemporaneamente non è possibile lavorare su tutti allo stesso momento (purtroppo!). Si fissano allora delle priorità che determinano l’organizzazione del lavoro e purtroppo accade che tali priorità non sempre vengano rispettate, magari per dimenticanza, ed un errore del tutto umano e comprensibile si trasforma in un cliente perso. Automatizzando i processi di gestione e classificazione dei contatti è possibile limitare questa eventualità, in quanto sarà eventualmente il software prescelto ad indicare puntualmente i clienti che hanno priorità rispetto agli altri.

5. Analisi dei dati automatica

Praticamente ciascun software di gestione delle vendite ha già compreso almeno uno strumento di analisi dei dati, permettendo di ottenere dei risultati analitici in modo più rapido e preciso grazie alla quantità di dati che tali software raccolgono. In questo modo le decisioni possono essere data-driven in ogni momento del processo di vendita.

6. Gestione ed analisi delle chiamate

Tutti sappiamo che sarebbe ottimale, dopo ogni chiamata, analizzarne il contenuto per vedere se ci sono state delle criticità ed eventualmente imparare a migliorarsi partendo dai propri errori. Il problema in questo caso è che nessuno ha davvero tempo per farlo, dato che lo stesso tempo è preferibilmente impiegato nel realizzare una chiamata ad un altro cliente. Con i software di Sales Automation è possibile però registrare ed ottenere delle analisi affidabili anche i contenuti di una chiamata, permettendo di avere una chiara visione di come si è performato in ogni occasione.

7. Lead scoring automatico

Sempre in ambito di definizione delle priorità, con un software di automazione delle vendite è possibile associare a ciascun contattato uno score basato sulle sue caratteristiche che permette di darne una più chiara qualificazione. In questo modo si può immediatamente vedere quali e quanti contatti necessitano di essere contattati al più presto.

8. Assegnazione automatica dei lead

In fase di Lead Generation, un altro processo spesso svolto manualmente riguarda l’associazione di ciascun lead ad un venditore. In pochi passi praticamente ogni software di sales automation permette di rendere automatico questo processo di modo che, in altrettanto pochi passi, il lead sia automaticamente qualificato ed assegnato a chi di competenza.

9. Facile e rapida implementazione

Forse uno degli aspetti cruciali dei servizi offerti dai software di sales automation è legato alla sua facile possibilità di implementazione. Sia in termini di tempo che di denaro, infatti, il processo di introduzione del software in azienda è molto semplice, a fronte di benefici fortemente tangibili.

10. Miglioramento nell’organizzazione dei meeting

Un’altra attività spesso frustrante e che richiede tempo è l’organizzazione di un incontro con un potenziale cliente: accade spesso che si debbano mandare diverse mail per trovare un luogo ed un orario coincidente con gli impegni di entrambi le parti. Anche questo processo, tuttavia, può essere digitalizzato ed automatizzato. Hubspot, ad esempio, offre la possibilità di far scegliere direttamente alla controparte uno slot dal calendario personale.

 

I 10 vantaggi appena visti sono solo una parte di ciò che la digitalizzazione delle vendite e, più in generale, un approccio di Inbound Sales permette di ottenere. Per iniziare da subito, intanto, a migliorare le tue performance di vendita, scarica il nostro “Sales Manager Kit” gratuito!

Sales Manager Kit per migliorare le performance di vendita

Articoli consigliati per te 📖


Commenti

HubSpot Free Trial

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo blog