<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1267344923293614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Blog

Meglio un'agenzia di Inbound Marketing o di comunicazione?

Francesco Pini

Francesco Pini, 3 dicembre 2019 | Inbound Marketing

Parlare di agenzia di comunicazione e parlare di agenzia di Inbound Marketing non è la stessa cosa: dagli strumenti utilizzati alle competenze richieste per svolgere il lavoro, le differenze tra i due approcci sono sostanziali. Soprattutto, ciò che distingue l’una dall’altra è la filosofia di base. Per un'agenzia di comunicazione, il brand e l'idea pubblicitaria regnano sovrani. Per un'agenzia di Inbound Marketing, invece, a essere importanti sono il contenuto, i dati e i risultati per poter fornire un valore misurabile ai clienti.

Parla con un esperto per sviluppare una strategia di Inbound Marketing!

Entrambi gli approcci adottati sono solidi ma la chiave per scegliere l'agenzia che più fa al caso tuo sta nel riuscire a individuare quale metodo risponde pienamente ai tuoi obiettivi di marketing e comunicazione.

Agenzia di Inbound Marketing: come lavora e quali sono i suoi punti di forza

Se le agenzie di comunicazione tradizionali sono focalizzate sul messaggio da dare al pubblico, le agenzie di Inbound Marketing sono focalizzate sul pubblico stesso e sui contenuti che possano interessarlo. Infatti, punto di forza fondamentale della metodologia Inbound è proprio la capacità di aiutare le imprese a "farsi trovare" direttamente dai clienti, utilizzando specifiche strategie di contenuti.

Che cosa fa un'agenzia di Inbound Marketing esattamente?

Un'agenzia di Inbound Marketing lavora per le imprese attuando processi e attività progettati su una specifica tipologia di utente.
Questo tipo di agenzia fonda le sue strategie sulla metodologia dell’Inbound Marketing, il cui termine significa "marketing in entrata", una strategia che ha l'obiettivo di attrarre sul sito web o sui social solo le persone che sono veramente interessate al prodotto in questione. L'interattività online con il pubblico è uno dei suoi punti di forza: nell’Inbound Marketing il brand interagisce in maniera misurabile per mezzo di contenuti estremamente rilevanti con il cliente potenziale.

Quali sono le attività chiave dell'agenzia di Inbound Marketing?

Un programma di Inbound Marketing è poliedrico, tuttavia è possibile distinguere 3 attività chiave:

  • La ricerca della buyer persona, in modo da stabilire il programma più adatto per attrarre la persona giusta
  • La creazione di contenuti in linea con la buyer persona e lo stadio del percorso di acquisto
  • Il monitoraggio costante dei risultati

In sintesi, il focus principale di un’agenzia di Inbound Marketing? Aiutare le imprese a sviluppare strategie finalizzate ad obiettivi misurabili per mezzo di contenuti che portano il cliente potenziale a compiere un’azione online di avvicinamento al prodotto o servizio.

Agenzia di Comunicazione: come lavora e quali sono i suoi punti di forza

Un'agenzia di comunicazione è una società che pianifica e armonizza la comunicazione interna e/o esterna per conto dei propri committenti.
Mentre la comunicazione interna mira a formare il personale attorno agli obiettivi dell'azienda, la comunicazione esterna mira a promuovere l'immagine (marchio) dell'organizzazione al pubblico target.

Che cosa fa un'agenzia di comunicazione esattamente?

Un'agenzia di comunicazione studia e propone alle aziende le campagne pubblicitarie più adatte a promuovere e far conoscere alla maggior parte del pubblico i prodotti. Il prodotto diventa il protagonista mentre il messaggio da veicolare diviene il fulcro dell’intera pianificazione della comunicazione.

Quali sono le attività chiave dell'agenzia di comunicazione?

Le agenzie di comunicazione si avvalgono di tre attività fondamentali:

  • La sinergia con la comunicazione dell’impresa cliente, in modo da comprendere le specifiche del prodotto da pubblicizzare
  • Lo studio e la proposta della strategia di comunicazione
  • La realizzazione della campagna pubblicitaria, a partire dal messaggio da veicolare

In sintesi, il focus principale di un’agenzia di comunicazione è aiutare le imprese a realizzare messaggi pubblicitari impattanti, in grado di generare il consenso della maggior parte di un pubblico non necessariamente definito in maniera specifica.

In sintesi: che differenza c’è tra agenzia di comunicazione e agenzia di inbound marketing?

Come avrai già potuto notare, tra le agenzie di comunicazione e quelle di Inbound Marketing ci sono differenze notevoli, a partire dagli approcci totalmente differenti allo stesso tipo di sfida: supportare il committente nelle sue strategie di Marketing.

Se volessimo sintetizzare, è possibile individuare 3 grandi differenze tra questi due tipi di agenzia:

1 - Approcci differenti

Entrambe le agenzie puntano ad aiutare le imprese a trovare nuovi clienti e a fidelizzare quelli attuali.
Tuttavia, mentre l'agenzia di comunicazione punta tutto essenzialmente sul messaggio pubblicitario, per un'agenzia di Inbound Marketing il messaggio è solo la prima parte di una strategia più ampia, progettata per offrire valore ai clienti potenziali e convertirli in clienti.

2 - Differente pianificazione strategica

Un'agenzia pubblicitaria deve rinnovare periodicamente il messaggio pubblicitario della sua impresa cliente, adeguandolo alle mode, ai periodi, alle richieste di mercato, ai consumatori e ai concorrenti.
L'Inbound Marketing, invece, si concentra sull’utilizzo di contenuti che potranno rimanere online potenzialmente per sempre e continuerà a portare traffico per gli anni a venire.

3 - Differenti costi

Le agenzie di comunicazione impiegano notevoli risorse di tempo e denaro per creare una comunicazione efficace. Sono tanti gli aspetti da pianificare, a partire dai termini di collaborazione fino all'organizzazione globale della comunicazione, che include i costi legati al personale e agli attori eventualmente coinvolti nella realizzazione di una campagna pubblicitaria completa.
Le agenzie di Inbound Marketing seguono un programma, un budget e un insieme definito di aspettative. Questo tipo di strategia di solito ha un costo iniziale per la progettazione del sito e un fermo mensile per lo sviluppo dei contenuti in corso, i cui risultati vengono costantemente monitorati, permettendo di "aggiustare il tiro" all'occorrenza.

Quando e perché bisognerebbe scegliere un’agenzia di inbound marketing rispetto ad una agenzia di comunicazione?

Le agenzie di comunicazione sono sicuramente un punto fermo nel mondo del marketing tradizionale. Tuttavia, esistono almeno 3 importanti motivi per preferire un’agenzia di Inbound Marketing a un’agenzia di comunicazione:

1 - Perché i risultati sono tracciabili immediatamente

Un’agenzia di comunicazione lavora su un messaggio “universale” da trasmettere tanto online quanto offline, con conseguente difficoltà di conoscere rapidamente l’effettiva redemption delle diverse attività coinvolte. Le agenzie di Inbound Marketing, invece, puntano a creare attività tracciate per conoscere fin dall’inizio il ritorno di investimento sui diversi canali e apportare le eventuali necessità di modifica.

2 - Perché il rapporto con il cliente è più “caldo”

Se un’agenzia di comunicazione lavora per creare un messaggio in grado di arrivare a tutti, le agenzie di Inbound Marketing lavorano per creare un messaggio su misura, in grado di raggiungere il cliente potenziale con il messaggio giusto al momento giusto.

3 - Perché punta sul risultato prima delle attività che servono a crearlo

Il lavoro di un'agenzia di comunicazione, per quanto ben fatto, partirà sempre da un obiettivo di comunicazione non sempre misurabile; le agenzie di Inbound Marketing, invece, puntano a focalizzare un obiettivo misurabile e quanto più S.M.A.R.T. per poi definire le migliori attività per raggiungerlo.

Perché scegliere un’agenzia di Inbound Marketing certificata HubSpot?

Non tutte le agenzie di Inbound Marketing hanno lo stesso valore: quelle certificate da HubSpot, piattaforma numero uno per la gestione completa di campagne di Inbound Marketing possono essere considerate più affidabili. HubSpot seleziona in maniera scrupolosa le agenzie da certificare, attraverso la definizione di requisiti da rispettare per fare una differenza sul mercato: dalle competenze alla competitività alla capacità effettiva di soddisfare i bisogni delle imprese clienti.  

Se vuoi conoscere tutte le opportunità di questo approccio ti consigliamo di parlarne con un esperto cliccando qui sotto!

Magnet- Consulenza

Lascia un commento