<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=147485065963339&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Magnet Blog

Inbound 2017: HubSpot annuncia nuove funzionalità

Rob Carrillo,

inbound2017

HubSpot ha annunciato nuove funzionalità durante la convention "Inbound 2017" di Hubspot, tenutasi a Boston la settimana scorsa, che ha accolto i dipendenti HubSpot, i partner, gli utenti e gli appassionati di Inbound marketing.
Durante l'evento si sono tenuti incontri dove sono state trattate le ultime tendenze e gli sviluppi dell'Inbound marketing e del marketing digitale. Tra i relatori, vi sono stati anche Michelle Obama, Alec Baldwin, Martha Stewart, Chelsea Clinton e John Cena nonché diversi influencer sia all'interno che all'esterno di HubSpot.

Ad ogni modo, uno dei momenti più attesi è stata la presentazione degli ultimi aggiornamenti e delle nuove funzionalità della piattaforma HubSpot.


Scopri tutte le funzioni che permette di eseguire e monitorare Hubspot Growth Stack!

 

Più funzionalità per Sales Hub Professional

In primo luogo, il Sales Hub Professional di HubSpot includerà nuovi elementi di automazione, un lead scoring predittivo, modelli di email smart, il tracking dei documenti, un calendario automatizzato per le riunioni, sequenze automatizzate di posta elettronica, strumenti avanzati per i deal e di automazione delle attività, gestione di team, dashboard personalizzate ed ancora nuove funzioni di reporting. 

Sales Hub

Le nuove funzionalità, disponibili a partire dal 1° Novembre 2017, dovrebbero rafforzare ulteriormente i team di vendita in quanto danno l'opportunità di risparmiare tempo e di lavorare in modo più efficiente. Consentono inoltre di costruire e gestire facilmente un sofisticato processo di vendita. Infine, li aiutano anche ad analizzare le prestazioni di vendita e vedere da quali azioni possono trarre maggior beneficio. Queste nuove funzionalità saranno sicuramente un vantaggio per i professionisti di Inbound Sales. 

L'introduzione dello strumento Conversations

HubSpot durante l'evento ha presentato lo strumento Conversations, una posta in arrivo condivisa che aiuta la tua squadra di lavoro a coinvolgere meglio il cliente con una chat one-on-one. Un unico posto dove poter visualizzare, gestire e rispondere ai prospect e ai clienti provenienti da diverse fonti, rimuovendo così la necessità di saltare da una piattaforma all'altra per gestire i messaggi. Visto che sarà incluso a partire dalla versione free di HubSpot CRM, questo strumento sarà disponibile per tutti.

Inbound 2017 - Hubspot CRM Free

La funzionalità Conversations di HubSpot permetterà di gestire conversazioni provenienti da Facebook Messenger, on-site chat, social media, posta elettronica e altre piattaforme di messaggistica. Queste interazioni sono visibili nella Customer Timeline

HubSpot ha anche preso in considerazione il possibile aumento del carico di lavoro derivante dalla disponibilità della chat istantanea per tutti i visitatori. È per questo che una delle cose che rende le conversazioni HubSpot così facili da gestire sono le sue regole di automazione e i chatbot che consentono di automatizzare le conversazioni soprattutto quando ti vengono poste semplici domande. La recente acquisizione di Motion AI dovrebbe alimentare le nuove funzionalità del chatbot di Hubspot, che saranno presumibilmente disponibili a partire dai primi mesi del 2018.

 

Customer Hub 

Customer Hub

HubSpot rafforzerà la componente del servizio clienti per i suoi utenti attraverso il nuovo Customer Hub, che sarà rilasciato nel 2018. Costruito sulla base di  Hubspot Conversations, rende più facile far evolvere una normale chat in un caso che può essere gestito. Gli strumenti di feedback e gli insight possono ora essere distribuiti attraverso la funzionalità Conversazioni, così come attraverso la posta elettronica e molti altri. Non si tratta solo di risolvere i ticket aperti ma la volontà di aiutare i clienti con maggiore efficienza e velocità. 

Incoraggiare la crescita più facilmente

La piattaforma di marketing HubSpot avrà moltissime nuove funzionalità progettate per organizzare e rendere migliori i contenuti. In primo luogo, è stata introdotta la funzione content strategy che consente agli addetti al marketing di ottenere più traffico con meno contenuti, semplicemente cambiando il loro approccio ai contenuti e SEO.

Marketing Hub

I report delle campagne consentono inoltre di calcolare il ROI sui blog, le attività di social media e altro ancora.

Attraverso la nuova funzionalità Facebook Ads di Hubspot, è possibile utilizzare gli strumenti di segmentazione di Hubspot per creare annunci mirati su Facebook. Prendendo in prestito il concetto sempre più diffuso di marketing account-based, questo ti permetterà di mostrare annunci ai colleghi dei tuoi lead per influenzare maggiormento il tuo target. Consente, inoltre, la conversione diretta sui social media attraverso i Facebook's Lead Ads anche se questi prospect non hanno ancora visitato il tuo sito web o blog. 

Se adesso sei curioso di scoprire tutte le funzionalità che potrai trovare nella Suite "HubSpot Growth Stack", scarica gratis l'eBook qui sotto e automatizza i task dei team Marketing, Sales e Customer Service

New call-to-action

Articoli consigliati per te 📖


Comments

HubSpot Free Trial

Iscriviti alla newsletter

Share this blog