<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1267344923293614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Blog

Le migliori strategie eCommerce per vendere nel 2021

Leonardo Tomberli

Leonardo Tomberli, 19 luglio 2021 | eCommerce

Sell me this pen” chiedeva, quasi minaccioso, Leonardo Di Caprio nei panni del “Lupo” di Wall Street Jordan Belfort ai seguaci del suo corso di marketing, nell’omonimo film di Martin Scorsese.

La risposta metteva in crisi i candidati ma noi sappiamo che quella giusta, in sintesi, consiste nel capire la domanda e l’offerta, oltre a conoscere i bisogni reali del cliente.

Come si venderebbe quella penna, oggi, sul web?

Beh, una cosa è certa, servono efficaci strategie eCommerce. E il 2021 è un anno cruciale per agire, visto che il trend positivo delle vendite online era già inarrestabile e la pandemia di Covid-19 ha accelerato un processo di digitalizzazione in corso già da anni.

Questo può indurre a pensare che sia facile monetizzare l’enorme flusso di utenti in cerca di merci sul web. In realtà, con il mercato occidentale così frammentato e “maturo”, occorre avere strategie eCommerce ben precise che seguano gli ultimi trend e tengano conto della SEO, dell'avvento dell’IoT e di tante altre variabili che possono decretare il successo o il fallimento di un sito eCommerce.

Noi propendiamo per il primo, ovviamente, ed è possibile raggiungere buoni risultati: vediamo quindi alcune delle migliori strategie eCommerce per il 2021, un primo passo per migliorare, con facilità, nelle vendite.

Prevedi un chatbot

La maggior parte degli eCommerce migliori già utilizza i chatbot, assistenti virtuali in grado di dare risposte immediate, puntuali e soprattutto veloci agli utenti che arrivano sul sito. 

Il mercato globale dei chatbot ha raggiunto un grande tasso di crescita annuale composto del 24,3%. Il 45% degli utenti finali considera i chatbot la loro scelta principale per le richieste del servizio clienti. Da oggi al 2025, si prevede che il mercato globale dei chatbot genererà ricavi superiori a mille milioni di dollari: fanne subito uso anche sul tuo sito.

Usa il video marketing

L'utilizzo dei video sta diventando un ambito di interesse chiave per la crescita dei ricavi nel marketing: non è più considerato una categoria di nicchia, puramente creativa, perché gli oggetti che si vendono correlati da un video sono molto più appetibili per il pubblico. Inoltre, c’è da considerare che i costi e le competenze richieste per la produzione di filmati sono diminuiti enormemente negli ultimi anni, rendendo accessibile per tutti filmare i propri prodotti.

Quanto è popolare il video? Dati della Cisco stimano che i video costituiranno l'82% di tutto il traffico Internet online dei consumatori entro il 2022. Quindi, armati di telecamera o di un buono smartphone e inizia a filmare quello che vendi sul tuo eCommerce!

Leggi anche: Come ottimizzare la pagina del carrello eCommerce per diminuire il tasso di abbandono

Ottimizza le conversioni

Il tasso di conversione è il rapporto tra il numero dei visitatori che accedono ad un sito e quanti di questi compiono un’azione come, ad esempio, un acquisto. È ovvio quanto sia importante che questo tasso sia il più alto possibile: il tasso medio di conversione di un e-commerce, in Italia, è circa dello 0,99% secondo i dati di Semrush del 2020, molto al di sotto della media mondiale ma occorre sempre avere nel mirino un miglioramento. Questo non si ottiene con continue riprogettazioni dell’eCommerce. Basta implementare e rendere sempre più efficace il proprio sito, senza mai smettere, per ottenere risultati.

Arrivare nella media italiana si può fare, anche in un mercato ricco di concorrenza ma ci sono anche eCommerce che con un’implementazione mirata sono arrivati al 2% o più.

Leggi anche: Ecommerce marketing: migliora subito le conversioni con questi 10 trucchi!

Sfrutta i social network

Il social media marketing può essere una delle strategie eCommerce più efficaci. Utilizzando il potere dei social media, puoi coinvolgere potenziali clienti, generare più traffico sul tuo sito e aumentare le conversioni. Il fattore più interessante di questa metodologia è il costo: praticamente zero quando si tratta di post organici (non sponsorizzati), a patto che si abbiano la voglia e il tempo di gestire i post su Facebook, Instagram, TikTok o quant’altro. Attira i tuoi clienti dai social al tuo eCommerce e tieni d’occhio la concorrenza per capire come si muove il tuo settore. Misura sempre i risultati delle tue azioni con gli strumenti integrati dei social media e starai già facendo una grande strategia tutto da solo.

Crea molte opzioni di pagamento

Lo abbiamo già trattato in altri blog post, ma non ci stancheremo mai di dirlo: un check out veloce di sicuro aiuta nella strategia di vendita, così come prevedere diverse opzioni di pagamento. Oltre alla carta di credito -prepagata e non - PayPal e in bonifico, il consiglio che possiamo darti e di considerare i due opposti di pagamento, quello “antico” e il più nuovo: il contrassegno e le criptovalute. Il contrassegno ti sembra sorpassato?

Beh, non è così e ci ha stupito la testimonianza de L’estetista Cinica, 61 milioni di fatturato nel 2021 nel mondo dei cosmetici: “noi abbiamo ancora il contrassegno tra le modalità di pagamento possibili: cioè ti arriva il pacchettino e paghi in contanti. L’abbiamo sospeso durante il Covid e volevamo poi abolirlo del tutto, perché è una menata allucinante, ma c’è un problema: ci fattura ancora un sacco di soldi. Perché la mentalità di molti è ancora “Vedere cammello pagare soldini”.

Sull’altra faccia della medaglia c’è poi la criptovaluta, quell’oggetto ancora sconosciuto, che sta emergendo come nuova forma di pagamento. Se pensi che sia solo una bolla o che sia troppo presto, dimentica questi preconcetti perché i Bitcoin si stanno affermando e anche PayPal sta per accedere alla criptovaluta. Inoltre, saresti tra i primi in Italia a permettere un’opzione di pagamento del genere.

Chiedi a chi è "magnetico" con i clienti!

Ultimo consiglio, un po’ di parte... ma vero più che mai: se vuoi migliorare le tue strategie eCommerce, scrivici senza impegno! Extra Magnet è qui per ascoltarti e progettare la migliore strategia per far vendere il tuo eCommerce.

Magnet- Consulenza

Lascia un commento