<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1267344923293614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Magnet Blog

Content Marketing B2B: i vantaggi di una strategia digital

Francesco Pini,

Vantaggi Digital Content Marketing per il B2BProdurre contenuti per il sito aziendale senza curarli e valorizzarli è come iniziare un lavoro e lasciarlo a metà. Con il risultato di fare tanti sforzi senza ottenere i risultati sperati. Per questo i contenuti pubblicati su siti web aziendali devono avere determinate caratteristiche, pensate per raggiungere un pubblico mirato. Non si tratta solo di un fatto estetico: il Digital Content Marketing, se fatto nel modo corretto, può rappresentare davvero un fattore di crescita per il business, specialmente per il B2B!

La SEO del 2019? Scoprila con il nostro eBook gratuito!

 

[Aggiornato Luglio 2019]

Il content marketing è una delle strategie di digital marketing più efficaci nel settore B2B per generare più lead e coinvolgere utenti realmente interessati ad acquistare i tuoi prodotti e servizi. Ovviamente, la sola pubblicazione di contenuti non è una condizione sufficiente. Per una campagna vincente occorre mettere in campo più azioni mirate, come l'identificazione della Buyer Persona, che corrisponde al tuo consumatore ideale, la definizione dell'obiettivo e la diffusione del messaggio su tutti i canali social.

Andiamo a vedere più dettagliatamente ben 7 vantaggi che il content marketing può offrire al B2B!

Perché investire nel content marketing B2B?

Se credi che condividere post sul blog, foto o video sui social media e mettere a disposizione ebook gratuiti sul tuo sito, o ancora continuare a fornire contenuti con campagne email sia una perdita di tempo, ti sbagli di grosso! Lascia che ti spieghi perché:

1.  Con il content marketing si generano più lead qualificati

I post pubblicati sul tuo blog aziendale e sui canali social ti aiutano a generare più lead per il tuo sito, se collegati a pagine per il download di contenuti gratuiti tramite la compilazione di un form, e inoltre possono garantirti che i contatti siano utenti qualificati e realmente interessati all'acquisto. Creare contenuti pertinenti per i tuoi prodotti o servizi è molto importante per il tuo pubblico di riferimento, e potrai così generare lead più qualificati e pronti a essere passati al reparto vendite.

2. Aumentare il traffico mirato

Il content marketing ti aiuta a raggiungere meglio i clienti potenzialmente interessati ad acquistare i tuoi prodotti, facendoti risparmiare tempo prezioso. È però importante non creare contenuti generici, ma pianificare una strategia avendo ben in mente il destinatario. Le informazioni dei tuoi contenuti devono avere valore per il target di riferimento. Pubblicando informazioni utili per il visitatore avrai maggiore possibilità che sia lui stesso a trovare il tuo sito e quindi i tuoi prodotti, tramite una semplice ricerca su Google.

3. Contenuti di valore aumentano la tua credibilità e autorità

Creare contenuti di qualità significa dare valore ai tuoi lead e ai tuoi clienti, e il tuo lavoro serve per presentarti nel tuo settore con più credibilità e autorità. Pubblicare contenuti che riguardano storie o problemi comuni al tuo pubblico di riferimento farà capire ai tuoi clienti la tua effettiva competenza, come una sorta di biglietto da visita che incoraggerà i potenziali clienti a fidarsi dei tuoi consigli, anche quando si tratterà di proporre prodotti e servizi.

4. Aumenta la fedeltà dei clienti e la Brand Affinity

In un contesto competitivo distinguersi è sempre più difficile. Quindi, perché un cliente dovrebbe scegliere la tua azienda piuttosto che un'altra? La risposta sta proprio nel content marketing, che attraverso la creazione dei contenuti ha la capacità di creare engagement tra gli utenti, coinvolgendoli in conversazioni finalizzate alla soluzione di un problema. Se il cliente è soddisfatto tornerà, e molto probabilmente sarà disposto a fare business. Questo procedimento è importante per instaurare un cosiddetto rapporto di Brand Affinity con persone qualificate e realmente interessate ai tuoi prodotti.

5. Aumenta la tua visibilità con i social media

Una buona strategia di content marketing ti permette di sfruttare al massimo le potenzialità dei social media. Se usate correttamente, le varie piattaforme possono spingere al massimo la visibilità del tuo marchio e della tua attività. Attraverso social come LinkedIn, Facebook, Instagram e Twitter puoi promuovere i tuoi contenuti e catturare l'attenzione di follower mirati, grazie alla loro altissima possibilità di personalizzazione.

6. Aiuta i potenziali clienti a muoversi lungo il Buyer's Journey

Ogni consumatore passa attraverso diverse fasi prima di acquistare. Innanzitutto, cerca di capire come risolvere il suo problema, poi identifica e valuta diverse soluzioni. Infine, prende una decisione basata sulla sua ricerca: è il cosiddetto Buyer's Journey. Offrendo contenuti che coinvolgono i consumatori in ogni fase di questo percorso potrai stargli vicino dall'inizio alla fine, agevolando la loro scelta, che sarà orientata ai tuoi prodotti o servizi.

7. Il content marketing è utile alla SEO: i Topic Cluster

Non sottovalutare le potenzialità della SEO. Un ottimo posizionamento sui principali motori di ricerca può essere il vero salto di qualità per il tuo business. Oggi, nel content marketing i contenuti devono però non soltanto essere "costellati" di Keyword strategiche: Google è in grado di effettuare ricerche su base "semantica", individuando le relazioni tra i vari topic (o argomenti) cercati dagli utenti della rete. Per questo motivo è importante adottare un nuovo metodo per organizzare i contenuti, ossia i Topic Cluster, che prevedono una pagina centrale di supporto, la Pillar Page, che tratta il topic in maniera esaustiva e viene collegata a tutti i sotto-argomenti tramite link interni. In questo modo Google riconoscerà l'autorità della pagina e la premierà facendola salire nei risultati di ricerca!

 

Come hai visto, i vantaggi che il Content Marketing offre al settore B2B sono davvero tanti: pubblicando contenuti rivolti a un target specifico e curati con attenzione, hai davvero la possibilità di far crescere il tuo business in modo più semplice di quanto tu creda. Se vuoi saperne di più e vuoi fare Content Marketing nel modo giusto, scarica la nostra guida gratuita sul Content Marketing e i Topic Cluster, cliccando sul pulsante qui sotto!

New Call-to-action

Articoli consigliati per te 📖


Commenti

HubSpot Free Trial

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo blog