News

NetSuite consolida la propria presenza nell’area EMEA dopo l’acquisizione da parte di Oracle

Rob Carrillo,

21 feb. 2017 - NetSuite ha reso pubblici i propri piani d’investimento che si tradurranno nell’incremento del numero di uffici ed un maggior supporto dei canali di vendita per Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA). La decisione arriva a seguito della chiusura dell’acquisizione da parte di Oracle che garantirà le risorse necessarie alla crescita e allo sviluppo di NetSuite.

In un articolo pubblicato sull’Enterprise Times sono descritti i numerosi vantaggi che deriveranno dall’acquisizione e quello che succederà una volta che l’operazione sarà conclusa. Come parte del portafoglio dell’offerta di Oracle, NetSuite ha ora il vantaggio di poter fare affidamento sulle risorse del gigante della tecnologia e sulla sua vasta rete globale. Ci si aspetta che Oracle incoraggi la sua attuale rete di partner a offrire NetSuite.

Uno dei più importanti cambiamenti in cantiere da parte di Oracle riguarderà la spinta per un'ulteriore espansione di NetSuite in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA).

Una presenza sul territorio più forte

Mentre inizialmente per distribuire i propri prodotti e fornire servizi NetSuite si affidava esclusivamente al canale dei partner, come ad esempio Extra, ora, con il supporto di Oracle, amplierà la propria presenza diretta nella regione. NetSuite ha già ampliato i propri uffici nel Regno Unito ed ha aperto un'altra sede di Amsterdam, che segue l’apertura di un data center per l'Europa in Olanda.

Ci si aspetta, inoltre, che anche la presenza di NetSuite nei paesi scandinavi si rafforzerà con l'imminente apertura di un ufficio a Stoccolma. Si prevede che la filiale, che ospiterà il dipartimento vendite, assistenza, servizi professionali assieme al personale del marketing, possa offrire il necessario sostegno alla rete dei partner di canale in loco per affiancare NetSuite ai prodotti offerti storicamente.

NetSuite ha inoltre manifestato la volontà di concentrarsi sulla crescita all’interno dei paesi del Benelux (Belgio, Olanda e Lussemburgo).  Incoraggiato dai contratti stipulati con importanti aziende del Benelux, sottoscritti con 850 filiali e soggetti giuridici nel 2016, David Turner, Field Marketing Senior Director di NetSuite EMEA, ha spiegato che sulla base di questi successi è prevista un’espansione delle attività di NetSuite nella regione. Sarà certamente la nuova sede di Amsterdam a guidare la carica.

In ogni caso, i mercati del Regno Unito e dell'Irlanda non passeranno certo inosservati. Nel Regno Unito, considerato come principale hub europeo, NetSuite espanderà la propria presenza, mentre ha già avviato un importante campagna di assunzioni nell’ambito delle vendite, dei servizi professionali, dell’account management e altro ancora. Fra l’altro in Irlanda è attivo un data center dal 2016.

netsuire-london-office-1.jpg

Promuovere lo sviluppo

NetSuite ha in programma di sviluppare la rete delle filiali specialmente per i mercati scandinavi. Enterprise Times riporta che le filiali saranno operative entro un anno.

NetSuite Development

Con più filiali sul territorio, NetSuite sarà in una posizione di vantaggio per competere con i prodotti locali. A dimostrazione di questo, in Italia, Extra ha co-sviluppato NetSuite Extended Italian Localization (NExIL), riuscendo ad aumentare crescere ulteriormente le opportunità di NetSuite di imporsi sul mercato italiano.

Un altro sviluppo chiave è dato dalla volontà di integrare NetSuite con il software Oracle Cloud. Le due possibili aree di applicazione potrebbero essere il Marketing integrato e la gestione del capitale umano (HCM). Non c'è dubbio che in futuro, a seguito di una maggiore integrazione con l’ampio portafoglio dei prodotti di Oracle, NetSuite potrebbe essere in grado di fornire un’offerta più forte e completa.

Conclusione

Come ha detto Turner, "Questo è il solo l'inizio del nostro stimolante sforzo e dell'espansione nell’area EMEA. In aggiunta a questi specifici sviluppi organizzativi e di prodotti, continueremo a sostenere e a far crescere il nostro canale dei partner, già veicolo di grande successo, che ci aiuterà a raggiungere e a fornire servizi ai clienti in tutta l'area EMEA”.

Con gli ultimi sviluppi in NetSuite, siamo certi che le cose possano divenire molto interessanti per i clienti EMEA e per i partner di NetSuite.

Share this post

   

Commenti

Condividi questo blog

   

Post più recente

Argomenti principali