<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1214412942025937&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Il progetto SIA

sia.png
people

Il cliente

SIA è leader europeo nella progettazione, realizzazione e gestione di infrastrutture e servizi tecnologici, dedicati alle Istituzioni Finanziarie e Centrali, alle Imprese e alle Pubbliche Amministrazioni, nelle aree dei pagamenti, della monetica, dei servizi di rete e dei mercati dei capitali.

gps_fixed

La sfida

Progettare e implementare un sistema di pre-billing, basandosi su soluzioni Open Source, coinvolgendo, nello stesso tempo, un team interno, con l'obiettivo di far crescere le proprie persone nel settore dell’IT su tecnologie e metodologie innovative.

build

La soluzione

SIA ha deciso di fare evolvere i propri sistemi attraverso l'uso di tecnologie innovative e di un'architettura integrata di componenti Open Source: Red Hat JBoss Fuse, Red Hat JBoss BPM Suite, Red Hat JBoss EAP e PostgreSQL.

Descrizione del progetto SIA 

Pre-billing SIA

Il cambiamento di SIA nel pre-billing

Il progetto ha visto la progettazione e realizzazione di un'architettura integrata, in grado di acquisire informazioni da fonti dati differenti, tramite JBoss Fuse, e di facilitare la gestione delle regole di business, rendendo semplice il calcolo degli importi da fatturare e anche il processo di simulazione.

È piuttosto interessante sottolineare l’utilizzo di BRMS che nel progetto gestisce regole di validazione, tecniche e di business. Inoltre, la piattaforma funge sia da repository che da motore.

Nello specifico va evidenziato che è stato implementato un processo di rilascio continuo delle regole attraverso JBPM: una procedura di autorizzazione alla fine della fase di simulazione, promuove le nuove regole di business dall’ambiente di simulazione a quello di produzione.

Come risultati tangibili possiamo dire che SIA è riuscita a:

  • migliorare l’efficienza e ridurre i costi, grazie allo spostamento della gestione delle regole dagli sviluppatori software alle diverse business unit;
  • diminuire i tempi per la definizione dei flussi dati in ambito pre-billing;
  • ottenere un’applicazione di pre-billing integrata con i sistemi di monitoraggio e le altre procedure.

La testimonianza diretta di SIA

  • Emanuele Montrasi - SIA caso di successo

    SIA ha gestito un enorme cambiamento passando da tecnologie proprietarie verso l’Open Source, ma questa sfida si è conclusa con successo grazie alle soluzioni di Red Hat e a Extra, Advanced Business Partner Red Hat.

    Emanuele Montrasi, Operations Solutions Development, SIA S.p.A.

Una sfida conclusa con successo grazie ad Extra Red e Red Hat!

I numeri del gruppo Extra

people

80

persone

assignment_turned_in

97

certificazioni

thumb_up

5611

follower

directions_run

257

ore di ping pong all'anno

*Certificazioni in Hubspot, Openbravo, Pentaho, Red Hat, ISIPM, PRINCE2, ITIL, SCRUM