<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1267344923293614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Posizione aperta

Junior Java Developer (backend)

Extra Red è alla ricerca di giovani talenti in grado di cogliere le opportunità offerte da un'azienda giovane ed estremamente dinamica. Ti piacciono le tecnologie informatiche più avanzate? I linguaggi e i framework più moderni? Il design e l'architettura dei sistemi software? Docker e il cloud? Extra Red ti permetterà di maturare competenze in questi e molti altri ambiti.

La nostra società, grazie alla partnership con Red Hat, è in grado di offrirti una formazione di livello elevatissimo, esperienze invidiabili insieme ai migliori professionisti dell'informatica europea e mondiale e la possibilità di spaziare in Italia e all'estero, permettendoti allo stesso tempo di lavorare in un ambiente a misura d'uomo, in cui sei un membro del team e non un semplice impiegato.

Entrando nel nostro gruppo parteciperai alla progettazione e alla realizzazione di applicazioni distribuite, integrazioni applicative e software cloud-native, acquisendo padronanza dello stack tecnologico middleware di Red Hat, una delle più importanti aziende mondiali basate sull'Open Source.

Requisiti minimi:

  • Laurea in discipline tecnico / scientifiche;
  • Buona conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata
    Buona conoscenza di almeno un linguaggio di programmazione (C, C++ o linguaggi basati sulla JVM);
  • Familiarità con i database (SQL o noSQL);
  • Attitudine al lavoro di gruppo;
  • Attitudine al problem solving;
  • Voglia di studiare e di continuare a imparare in modo incessante.

Requisiti preferenziali:

  • Buona conoscenza di Java, versione 7 o superiore;
  • Conoscenza di Spring;
  • Familiarità con i Web Services (REST, SOAP o altri);
  • Conoscenza di Docker e/o di altre tecnologie incentrate sui container;
  • Conoscenza di sistemi BPMS o BRMS;
  • Conoscenza dei design pattern;
  • Passate esperienze all'estero.

L'offerta è rivolta a candidati di entrambi i sessi nel rispetto delle norme sulle parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro (D.Lgs. 216/03).