<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1214412942025937&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Red Hat OpenShift

Red Hat OpenShift è una piattaforma applicativa per container completa

arrow_downward

OpenShift: la piattaforma applicativa Red Hat basata su cloud pubblico

openshift_desktop.png

OpenShift è una piattaforma cloud per lo sviluppo di applicazioni che automatizza l'hosting, la configurazione, l'implementazione e l'amministrazione degli stack di applicazioni in un ambiente cloud flessibile, grazie all'utilizzo in modalità PaaS.

Offre agli sviluppatori di applicazioni un accesso self-service che consente di implementare le applicazioni in modo semplice on-demand.

Openshift è l'ideale per lo sviluppo, il deploy e la distribuzione delle proprie applicazioni cloud. È ideale per avere una piattaforma applicativa per container che introduce Docker e Kubernetes in ambiente aziendale.

 

I vantaggi di OpenShift

I vantaggi che OpenShift può apportare al tuo business sono tanti, tra cui:

  • Open Source: con le integrazioni native di Docker e Kubernetes, gli utenti dispongono della libertà dell'Open Source, senza le limitazioni tecnologiche o legate al piano di sviluppo aziendale imposte da un fornitore specifico.

  • Provisioning self-service: gli sviluppatori possono creare rapidamente e facilmente applicazioni on-demand direttamente dagli strumenti più utilizzati, consentendo allo stesso tempo ai team operativi di mantenere il controllo completo dell'ambiente.

  • Linguaggi supportati: gli sviluppatori possono eseguire con facilità più linguaggi, framework e database sulla stessa piattaforma.

  • Interfacce utente: gli sviluppatori dispongono dell'accesso diretto a un ricco set di strumenti dalla riga di comando, una dinamica console web multi-dispositivo e ambienti di sviluppo integrati basati su Eclipse come Red Hat JBoss Developer Studio.

  • Gestione operativa integrata: mediante l'implementazione diretta di Red Hat CloudForms nel prodotto, oltre al singolo container, gli utenti possono visualizzare in tempo reale anche l'intera infrastruttura.

autorenew

Automazione

Processi semplificati e automatizzati di creazione, deployment, scalabilità, gestione dell'integrità delle applicazioni e molto altro ancora sono dotazioni standard con OpenShift Container Platform.

 

 

supervisor_account

Collaborazione

Gli utenti possono ricavare facilmente risorse diverse direttamente dalla piattaforma, per gestire la programmazione di progetti e iniziative.

 

settings_applications

Scalabilità

Le applicazioni eseguite su OpenShift sono facilmente scalabili, fino ad ottenere centinaia di istanze in migliaia di nodi con riparazione automatica nel giro di pochi secondi.

storage

Ecosistema robusto

Mediante la collaborazione con la nostra community di partner in continua espansione, gli utenti possono impiegare vari tipi di storage persistente oltre a soluzioni di rete collegabili.

 

apps

Portabilità container

Realizzate attorno al modello di container standardizzato delle Application Program Interface (API) Red Hat per Docker, le applicazioni create su OpenShift possono essere eseguite ovunque siano supportati i container formattati per Docker.

 

cloud

Tipologie di Cloud

Gli utenti possono eseguire applicazioni su infrastrutture cloud fisiche, virtuali, pubbliche, private o ibride.

Versione aziendale di Kubernetes, Docker e altre soluzioni

Openshift_laptop_layout.png

Kubernetes, o k8s (o "kube" per brevità), è una piattaforma Open Source che automatizza le operazioni sui container Linux, eliminando molti dei processi manuali necessari per eseguire il deployment e scalare le applicazioni containerizzate. Per le aziende che fanno uso di container, i motivi per scegliere Kubernetes possono essere riassunti con un unico termine: orchestrazione. L'orchestrazione permette di interagire con interi gruppi di container contemporaneamente, pianificare e implementare un registro dei container, oltre che di fornire servizi di rete, storage, sicurezza e telemetria.

Il software IT "Docker" è, invece, una tecnologia di containerizzazione che permette di creare e utilizzare container Linux.

Docker permette di gestire i container come macchine virtuali modulari estremamente leggere. Inoltre, è possibile creare, installare, copiare e spostare i container da un ambiente all'altro in modo estremamente flessibile.

 

Le piattaforme applicative per container: il segreto del successo

 

Grazie a Red Hat OpenShift, Docker e Kubernetes sono stati introdotti in ambito aziendale.

OpenShift integra l'architettura, i processi, le piattaforme e i servizi necessari ai team operativi e di sviluppo ed accelera e semplifica le attività di creazione, sviluppo e deployment praticamente in qualunque infrastruttura, pubblica o privata.

Il segreto per un successo a lungo termine di innovazione e crescita risiede nelle piattaforme applicative per container e nella capacità di accogliere la metodologia DevOps per accelerare la distribuzione delle applicazioni negli ambienti cloud ibridi.

Con Red Hat OpenShift tutto questo è possibile, on-premise, in hosting o in un cloud pubblico.

Desideri saperne di più su OpenShift? Prenota una consulenza gratuita!
Contattaci

A clear and bold header

Red Hat OpenShift | Cloud Paas

The headline and subheader tells us what you're offering, and the form header closes the deal. Over here you can explain why your offer is so great it's worth

Action!

I numeri del gruppo Extra

people

80

persone

assignment_turned_in

97

certificazioni

thumb_up

5611

follower

directions_run

257

ore di ping pong all'anno

*Certificazioni in Hubspot, Openbravo, Pentaho, Red Hat, ISIPM, PRINCE2, ITIL, SCRUM