<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1267344923293614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Red Blog

Perché investire in IoT Gateways e Cloud Computing nell'Industria 4.0?

Samuele Di Cataldo,

 Perché investire in IoT Gateways e Cloud Computing nell'Industria 4.0

Nell'ultimo decennio, e in particolare con la quarta rivoluzione industriale, l'industria manifatturiera sta investendo in nuove tecnologie come Internet of Things (IoT), Big Data analytics, Cloud Computing e Cybersecurity, per far fronte all'aumento della complessità dei sistemi e delle informazioni generate e raccolte, per migliorare le performance di produzione e ottenere un vantaggio competitivo e per essere maggiormente flessibili nel reagire ed adattarsi ad un mercato in continua evoluzione.

 

Scopri i 5 passi da seguire per sviluppare un progetto di Industria 4.0

 

Una moderna versione di industria, etichettata come Smart Factory, sta mettendo le basi di un nuovo modello organizzativo in cui spicca l'abilità di integrare efficientemente tutte le parti coinvolte nel processo di produzione, inclusi macchinari e ogni sistema in fabbrica e sul cloud. Vediamo insieme perché investire nell'Internet of Things e nel Cloud computing rappresenta un'ottima scelte per le aziende manifatturiere che vogliono cogliere le opportunità offerte dalla Digital Transformation!

IoT Gateways per unire macchinari e dati

Con l'affermarsi delle tematiche legate all'Internet of Things, i dispositivi e i macchinari nelle catene di produzione, sono sempre più dotati di intelligenza e interconnessi su reti locali da componenti hardware o di implementazione puramente software, definiti come IoT gateway. I dati in ingresso e in uscita dall'industria verso il cloud o installazioni comunque remote, viene fatta confluire sull'IoT gateway, che funziona da filtro a tutti i dati, occupandosi anche della aggregazione, del primo parsing ed elaborazione delle informazioni. Compito del gateway è anche quello di minimizzare il volume di dati inviati esternamente a cloud remoti, garantendo una sensibile diminuzione dei tempi di risposta e dei costi network di trasmissione. Un altro benenificio del dotarsi di un IoT gateway e legato all'aggiuntiva sicurezza in termini di protezione della rete locale e dei dati trasferiti. Grazie alle sue funzionalità sia la perdita di dati che la corruzione degli stessi a causa di attacchi esterni e sensibilimente ridotta in virtù dell'utilizzo di protocolli di comunicazione sempre piu sicuri e dati crittografati.

Usufruendo delle caratteristiche ultra moderne degli IoT gateway, le aziende iniziano a interessarsi anche alle tematiche relative all'Edge computing, focalizzandosi sul dove e quando i dati debbano essere elaborati affinché tutto il processo di produzione sia quanto più efficente possibile. Nei sistemi cloud based, dunque in grado di definire link diretti e permanenti con server localizzati in strutture anche lontane miglia dall'industria, si sta consolidando l'idea che elaborare tutte le informazioni raccolte prima che queste vengano trasferite e memorizzate sia la soluzione. L'edge computing implemetato tecnologicamente con l'utilizzo di IoT gateway, propone di trattare i dati ai margini della rete, dunque subito dopo che siano stati raccolti, con benefici sulla latenza di elaborazione, risparmio di banda, riduzione del carico sul server remoti sia in termini di dimensione che di complessità dei pacchetti ricevuti.

Il Cloud Computing: la base della Smart Factory

Nel anni sessanta, Joseph Carl Robnett Licklider fu il primo ad implementare una prima versione di cloud e a credere che fosse possibile connettere persone e dati da ovunque in ogni momento. Da allora, Amazon con AWS S3 nel 2006, e poi tutti i principali player del mercato come Google, IBM, Microsoft e Red Hat hanno fatto in modo di rendere accessibili a tutti, un insieme crescente di servizi di Cloud Computing.

Il Cloud Computing è un sistema per erogare potenza di elaborazione (CPUs e RAM), storage di database (spazio disco), applicazioni e altre risorse IT on demand tramite una piattaforma di servizi cloud via Internet con tariffe a consumo. Le piattaforme di servizi cloud (a cui si è aggiunto recentemente anche Red Cloud) a supporto delle piccole e medie aziende italiane, forniscono accesso rapido a risorse IT flessibili e a basso costo, grazie a sistemi automatizzati e accessi pubblici con autenticazioni all'avanguardia.

Molte aziende beneficiando dello stabilizzarsi e moltiplicarsi dei servizi cloud disponibili, hanno migrato i propri applicativi e dati sul cloud, abbandonando le infrastrutture locali confinate tra le mura aziendali. Usufruire dei servizi cloud significa essere nella posizione di poter dilazionare e ammortizzare l'investimento relativo all'utilizzo dei server, di abbattere i costi di acquisto iniziale e a regime do pagare solo quanto consumato e richiesto. Con il Cloud Computing inoltre è possibile dimensionare i server sul cloud in maniera semplice intuitiva, potendo cosi aggiungere o ridurre risorse senza impatti sulle applicazioni. In un ambiente di cloud computing, le nuove risorse IT sono più che mai a portata di clic. Infine considerando l'aspetto relativo al salvataggio di dati in runtime e il backup degli stessi su lungo termine, il cloud fornisce dischi ridondanti, in cui le stesse informazioni sono scritte più volte su spazi non comunicanti e posti spesso anche su regioni distinte, mentre i backup sono configurabili sul numero di repliche, frequenza e tipologia di salvataggio.

L'utilizzo di IoT Gateways e Cloud Computing sta definitivamente cambiando il modo di lavorare di molte aziende manifatturiere, in grado di associare le nuove tecnologie adottate con l'adesione all'industria 4.0 con sistemi efficienti di raccolta, gestione e salvataggio dei dati. I casi di successo si moltiplicano, e investire non è più un salto nel vuoto ma sempre più garanzia di efficienza e qualità a costi ridotti.

 

Per sapere come avviare la propria attività nel percorso di digitalizzazione industriale, è possibile scaricare l'eBook gratuito con i 5 passi per sviluppare un progetto di Industria 4.0. Prendi parte anche tu alla quarta rivoluzione industriale!

New call-to-action

Share this post

  

Commenti

Prova Red Cloud Gratis per 30 Giorni

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo blog

   

Post correlati