<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1267344923293614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Red Blog

Una preziosa lezione dall’Industria 4.0... il segreto è essere Cloud Compliant!

Agostino Leoni,

Una preziosa lezione dall’Industria 4.0 il segreto è essere Cloud CompliantNon è un caso se il Boston Consulting Group ha inserito il Cloud Computing tra le "9 tecnologie abilitanti" della nuova produzione industriale. Essere Cloud Compliant è senza dubbio essenziale nell’Industria 4.0: in questo articolo vediamo l’importanza dell’applicazione del Cloud Computing nell’Industria 4.0 per un accesso agevole, diffuso e on demand ai servizi IT che supportano i processi produttivi e di gestione della Supply Chain.

Scopri i 5 step per sviluppare un progetto di Industria 4.0!


Grazie al Cloud Manufacturing è possibile virtualizzare le risorse fisiche necessarie alle macchine in fabbrica, utilizzando processi di e-execution ed e-collaboration su Cloud. La Digital Transformation delle aziende passa necessariamente dal Cloud, in quanto esso rappresenta l'unico mezzo che permette di gestire senza troppe difficoltà l'enorme quantità di dati legata all'attività industriale.

Come sfruttare il Cloud nell’Industria 4.0?

Uno degli aspetti più apprezzati del Cloud è sicuramente quello legato alle possibilità di risparmio che esso offre: la migrazione al Cloud può portare infatti ad una riduzione dei costi ricorrenti del 30%. Il primo step da fare per raggiungere questo risultato, tuttavia, è la scelta di un partner che sappia adattarsi alle tue esigenze e realizzi la virtualizzazione di dati e processi attraverso tutte le attività di analisi, progettazione e system integration necessarie. Parlare di Industria 4.0 significa affrontare temi quali la flessibilità di produzione e l’utilizzo di tecnologie chiave per avviare una nuova generazione di Manufacturing. Parte di questa innovazione ad esempio è data dal Machine Learning, che permette di gestire e migliorare il flusso del processo di produzione, ridurre l’inattività dei macchinari e produrre sulla base della effettiva disponibilità delle risorse coinvolte.

In un contesto come quello descritto, il binomio Cloud computing e Industria 4.0 è fondamentale per il successo nel lungo periodo. Essere Cloud compliant significa poter ridurre i costi operativi legati alla gestione di più livelli di monitoraggio e controllo e, in unione con l’Intelligenza Artificiale (AI), la sensoristica avanzata, la stampa 3D e la realtà aumentata, esso rappresenta uno degli elementi caratterizzanti le nuove Smart Factory.

Volendo paragonare il Cloud computing al corpo umano, possiamo immaginarlo come una sorta di tessuto connettivo che pervade l’Industria 4.0 permettendo di usare AI, sensori e robotica per una produzione più innovativa, efficiente ed efficace.

Ed i costi? Uno degli aspetti più interessanti dell’infrastruttura Cloud pay-per-use e as-a-service è la sua flessibilità in termini di budget richiesto: grazie alla tecnologia Cloud potrai scegliere quali innovazioni dell’Industria 4.0 adottare nella tua azienda nel rispetto del budget e ottimizzando investimenti e ROI.

Essere Cloud Compliant per la trasformazione digitale della fabbrica

Le aziende manifatturiere moderne usano modelli organizzativi e di processo che si basano sulla collaborazione lungo la filiera per assicurare una maggiore competitività a livello nazionale e internazionale. Il sistema su cui si basa il Cloud Manufacturing, che prevede una facile accessibilità da parte di diversi utenti indipendentemente dalla loro localizzazione, permette di adattarsi perfettamente a questo sistema produttivo.

Ecco perché il modello di business basato sul Cloud Manufacturing si sta oggi consolidando. In questo modo i costi sono ripartiti su tutta la filiera produttiva portando a una maggiore produzione e flessibiltà e alla concomitante riduzione dei costi.

Fanno parte del Cloud Manufacturing anche l’IIoT (Industrial IoT) e il Manufacturing-as-a-Service (MaaS) che sfrutta il Cloud per abilitare una nuova tecnologia di produzione: si tratta di strumenti che possono permettere un approccio alla produzione che si avvicina il più possibile al consumatore finale.

Le tipologie di Cloud Computing e l’Industria 4.0

Essere Cloud compliant significa implementare il Cloud computing nell’ambito dell’Industria 4.0 in tre modi distinti:

  • SaaS (Software as a Service): è il modello più diffuso, secondo cui le aziende si avvalgono di una terza parte, anche chiamata Hosting Service Provider, che rende accessibili in Cloud i programmi su ogni dispositivo con un sistema di pagamento basato sul reale utilizzo;
  • PaaS (Platform as a Service): in questo caso il servizio Cloud si basa su una apposita piattaforma software;
  • IaaS (Infrastructure as a Service): è la virtualizzazione di strutture hardware fuori dall’azienda, che saranno usate per gli applicativi in uso.

Al momento il Cloud Computing si applica ai documenti dematerializzati con importanti conseguenze come maggiore trasparenza, riduzione degli oneri e degli errori legati alla manutenzione dello stesso, risparmio di carta, energia e spazio. Inoltre, è un'importante tecnologia a supporto dell'Internet of Things nei più svariati settori industriali.

Cloud: i vantaggi dell'essere compliant

Ricapitolando, vediamo insieme i vantaggi più importanti che puoi ottenere dall'essere Cloud compliant:

  • Maggiore agilità e flessibilità del business, necessaria a scalare la potenza di calcolo, rete e storage e far fronte a picchi improvvisi di attività;
  • Maggiore efficienza operativa, con azzeramento dei tempi di deployment e riduzione delle attività di manutenzione dell’infrastruttura;
  • Ciclo d’innovazione ridotto, con un aggiornamento e miglioramento costante dei servizi Cloud;
  • Riduzione dei costi di gestione e manutenzione dell’infrastruttura IT.

Non è tutto: passare al Cloud Computing è una delle iniziative che rientrano nel Piano Industria 4.0 e nel più recente Impresa 4.0 e ti permette di ottenere importanti risparmi fiscali. Per approfondire l'argomento scarica il nostro eBook gratuito "5 passi per sviluppare un progetto di Industria 4.0" e dai inizio alla tua Digital Transformation!

 

New call-to-action

Share this post

  

Commenti

Prova Red Cloud Gratis per 30 Giorni

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo blog

   

Post correlati