<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1797485540496911&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Vision Blog

5 criteri per scegliere il partner ideale per il tuo sistema ERP

Michele Rotini,

La relazione con il partner ERP dovrebbe essere come quella tra Turk e JD!Se nella tua azienda tutto va per il verso giusto, ogni 5 o 6 anni devi mettere mano al sistema gestionale. Per implementare i processi organizzativi, infatti, è bene aggiornare periodicamente la propria soluzione ERP e, di conseguenza, affidarsi a un fornitore che sia attendibile ed efficace in questo ambito.

Se la software selection non risulta un procedimento semplice, trovare il giusto fornitore per la propria azienda è una vera e propria impresa. Ci sono svariati fattori da tenere in considerazione e chi nell’azienda svolge il ruolo di decision maker spesso si trova di fronte a una molteplicità di attori tra i quali è complesso capire chi veramente faccia al caso nostro.

Eppure comprenderlo è necessario: è come scegliere un migliore amico, colui cioè che ti affiancherà nelle prossime sfide e nelle prossime avventure. Prendi ad esempio J.D. e Turk della serie televisiva Scrubs: insieme ne hanno combinate di tutti i colori, ma sono riusciti anche a fare carriera. Perché il segreto del successo è innanzitutto l’intesa.

Vediamo allora alcune valutazioni da fare nella scelta del proprio fornitore ERP.

 

Scopri subito i migliori 6 sistemi ERP Cloud!

 

1. Mercato locale

I partner migliori così come i migliori amici devono parlare la stessa lingua: questo vuol dire che un fornitore ERP adeguato alle tue esigenze è uno che ha fatto esperienza di cosa significa lavorare e gestire un’azienda in Italia e ti proporrà dunque soluzioni che ti agevolino di conseguenza.

Cioè vale a maggior ragione dal punto di vista contabile, legale e amministrativo: assicurati che il tuo fornitore abbia esperienza nella localizzazione di software internazionali, in modo da far si che il progetto che andrai a realizzare sia in perfetta sintonia con le normative nazionali che devono essere soddifatte.

2. Change Management

I migliori amici crescono assieme e si assecondano nei cambiamenti l’uno dell’altro, perché cambiare è giusto e necessario: anche il partner ERP deve avere lo stesso atteggiamento nei tuoi confronti. Quando si adottano nuove soluzioni spesso la sensazione è quella di dover stravolgere tutto il metodo operativo finora applicato: il segreto è quello di comprendere che queste modifiche sono importanti e possono essere affrontate senza traumi con tranquillità e gradualità.

Il partner giusto ti accompagnerà in questo processo di cambiamento in modo progressivo, assistito e rassicurante: scegli dunque i collaboratori che siano in grado di guidare la transizione e non fare la guerra alle novità, in nome del passato, ma tenendo ben aperti gli occhi verso il futuro sempre più positivo della tua azienda.

Il partner ERP deve supportarti in ogni momento, come un vero amico3. Capacità di integrazione

Il sistema ERP va a inserirsi all’interno di una realtà già preesistente, a volte aggiungendosi a tecnologie e sistemi che rimarranno intatti. Questo significa che una soluzione opportuna è quella in grado di integrarsi al meglio con i gestionali già esistenti, in modo da arricchirne l’ecosistema senza stravolgerlo e al contempo senza porsi come un’alternativa inevitabile.

Dunque via libera ai sistemi integrati e integrabili e soprattutto a quei fornitori che possano garantire la completa versatilità, adattabilità e personalizzazione delle soluzioni che offrono. Hai bisogno infatti di qualcuno che riesca a gestire l'integrazione in modo completo, che sappia cioè rapportarsi con l'intero ecosistema di applicazioni presenti nella tua azienda andando a inserire con continuità la soluzione ERP in grado di farla dialogare con tutti gli altri sistemi. 

4. Velocità e capacità di adattamento

I sistemi ERP rigidi, monolitici, preimpostati e intoccabili non fanno per un’azienda che vuole muoversi veloce e competitiva sul mercato: analogamente al software, la flessibilità deve essere uno dei punto cardine del rapporto fra due partner così come fra due amici di vecchia data che s’intendono con un solo sguardo.

In altre parole il partner giusto è quello che sa adattarsi non solo alle esigenze pratiche del cliente, ma anche alla sua velocità e al suo andamento: le novità, gli aggiornamenti e gli adeguamenti devono essere veloci ed efficaci per rispettare le tempistiche e il business plan dell’azienda e inoltre si deve essere in grado di intervenire con eventuali modifiche anche all’ultimo minuto, in caso di emergenze o necessità improvvise. Per poter rispondere prontamente alle esigenze del cliente e aiutarlo nel migliorare tutti i suoi processi, è necessario che il partner presenti competenze tecnologiche, progettuali, metodologiche specifiche e che abbia una struttura organizzativa adeguata e ben delineata. La flessibilità, l'organizzazione e la competenza del partner sono infatti indispensabili per poter gestire adeguatamente e portare a termine i progetti del cliente e far fronte a eventuali picchi di lavoro inaspettati o urgenze improvvise.

5. Gestione post go-live

Vanno bene gli amici, ma a volte si sta bene anche da soli. Allo stesso modo, quando il fornitore del sistema ERP ha svolto il suo compito deve mettere il cliente nelle condizioni di poter mantenere da solo le soluzioni gestionali applicate. Questo vuol dire organizzare la formazione del personale e fornire manualistica e documentazione adeguata.

Ma gli amici rimarranno sempre e comunque tali, quindi i fornitori, o ancora meglio se considerati veri e propri partner, devono rimanere sempre a disposizione, prospettando interventi periodici e aggiornamenti concordati. Perché trovare un buon partner è come trovare un tesoro.I partner sono sempre a disposizione, come i veri amiciPuoi avere a disposizione un partner ERP che abbia tutte queste caratteristiche: Extra Vision, fornitore della soluzione integrata e cloud NetSuite, il sistema ERP Cloud numero uno al mondo, ha alle spalle una lunga esperienza nel settore dei sistemi gestionali che le permette di rispondere a tutti i criteri sopra elencati. Se volete approfondire la vostra conoscenza sull’ERP Cloud-based Numero 1 al Mondo e confrontarlo con altri sistemi ERP cloud, scaricate il nostro ebook gratuito che mette a confronto i migliori 6 sistemi ERP Cloud. Basta un clic:

New call-to-action

Share this post

   

Commenti

NetSuite Demo Personalizzata

Iscriviti alla Newsletter

Condividi questo blog