<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1267344923293614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Vision Blog

Quello che c'è da sapere per ottimizzare la Supply Chain

Gaia Tedeschi,

Ottimizzare la Supply Chain

Il Supply Chain Management è un tema che ricopre ogni singolo movimento delle merci, dal momento dell’uscita dal sito fornitore fino alla consegna al cliente finale. Questo processo include l’acquisizione delle materie prime, la loro trasformazione in prodotti finiti (se la produzione è inclusa), ma anche un semplice caso di vendita o rebranding della merce.

[Vedi anche :La panoramica del tuo business in 10 minuti attraverso la business intelligence e ERP e modulo di manufacturing: gestire gli WIP]

 

Modernizza la tua azienda con il Cloud!

 

 

Questo fa in modo che anche nel caso della gestione di una supply chain relativamente semplice vengano coinvolti numerosi dipartimenti aziendali come logistica, acquisti, finanza, ma anche produzione, marketing e ricerca e sviluppo.

Con la crescita delle aziende, le aspettative dei clienti crescono. La catena di approvvigionamento deve rispondere alle necessità di business con l’efficienza, la velocità e la cura per i dettagli. Tutto ciò implica che i primi pensieri di un supply chain manager siano:

  • come ridurre i tempi di consegna al mio cliente finale;
  • come ottimizzare lo stock nel mio magazzino;
  • come tracciare la spedizione e le merci in modo efficace;
  • come gestire il controllo di qualità, al fine di renderlo più veloce ed efficiente.

Essere in grado di affrontare questi problemi permette all'azienda di ottenere un vantaggio competitivo sul mercato e ridurre i costi operativi, aumentando, quindi, il suo profitto.

L’ERP come strumento per ottimizzare la supply chain

Il più facile accesso alle tecnologie ha già fornito molte risposte. L'utilizzo dei sistemi Enterprise Resource Planning (ERP) si rivela fondamentale quando l’azienda ha la necessità di avere un’unica visione integrata di tutto il suo business con un database comune e la possibilità di analizzare i colli di bottiglia nei processi operativi.

Ottimizzare la Supply Chain grazie a un ERP dedicato

 

L'utilizzo di tali sistemi garantisce la conformità con le norme internazionali e delle regole di business collaudate dando accesso a ulteriori facilitatori, come i sistemi di gestione del magazzino o le verticalizzazioni per la gestione avanzata della supply chain. Tra la maggior parte delle funzionalità collaudate nel settore si possono trovare:

  • L'integrazione del barcode reader che permette l’inserimento dell’ordine, la sua evasione e anche la creazione della fattura mediante lo scanner.
  • L'integrazione di tag RFID offre la possibilità di automatizzare completamente le operazioni di magazzino, riducendo al minimo le operazioni manuali su ogni passaggio della merce.
  • Picking e packing list possono essere definite come i passi aggiuntivi al processo in cui, utilizzando barcode o tag RFID, queste mostrano agli utenti dove trovare la merce e cosa scegliere per evadere l'ordine oppure come assemblarlo con i vari materiali.
  • Material Resource Planning (MRP) è un modulo aggiuntivo di un ERP, che basa il suo calcolo di fabbisogno sugli ordini di vendita, lo storico delle vendite e altri dati relativi ai prodotti e ai fornitori, quali, ad esempio i tempi di consegna. Questo dà all'utente la possibilità di creare richieste di acquisto.

L'adozione di una qualsiasi delle suddette funzionalità insieme ad un costante miglioramento dei processi di vendita, acquisto e di produzione interne porta alla riduzione dei costi, riducendo la permanenza delle merci nel magazzino e le operazioni manuali, e permette un migliore monitoraggio di tutto il percorso del prodotto.

Accorciando la catena di fornitura, i produttori e i distributori sono in grado di servire meglio i propri clienti e se stessi. Ecco perché una gestione oculata della supply chain è fondamentale, oggi più che mai. L'ottimizzazione dei processi consente di rispondere ai rapidi mutamenti del mercato. Ma, per essere veramente pronti, è opportuno considerare una modernizzazione a 360 gradi della tua azienda, che è possibile solo ricorrendo al Cloud. Scarica gratuitamente l'ebook che trovi qui sotto e scopri di più: 

New Call-to-action

Share this post

  

Commenti

New call-to-action

Iscriviti alla Newsletter

Condividi questo blog