<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1797485540496911&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Vision Blog

Retail Cloud: i 5 pilastri alla base di una crescita esponenziale

Jagoda Saccucci,

Retail Cloud: i 5 pilastri alla base di una crescita esponenziale

In principio era il… prodotto. Molto prima dell'avvento della digitalizzazione e delle possibilità offerte dal retail cloud, il marketing tradizionale concentrava i suoi sforzi sugli aspetti di prodotto, messi al centro del messaggio pubblicitario. Successivamente l'attenzione si è focalizzata sui canali utilizzati per diffondere le informazioni promozionali, declinando la comunicazione per sfruttare al massimo le potenzialità dei diversi media. In tempi recenti, l'approccio al business ha cambiato ancora il punto di vista, spostando la unique value proposition sul consumatore finale.

 

Scarica l'eBook: "5 sfide del Retail vinte grazie al Cloud Computing"!

 

Non a caso oggi si parla molto di customer commerce, concetto spesso associato a quello di retail cloud, con l'obiettivo di costruire il customer journey attorno alle specifiche esigenze di ogni cliente. La sfida dei retailer dipende allora dalla capacità di associare le diverse tipologie di dati raccolti con le tecnologie di cloud computing in una piattaforma che offra una visione coerente del cliente attraverso i diversi canali e touchpoints. Solo organizzando questa complessità è possibile passare dall'analisi all'elaborazione di soluzioni e, in ultima istanza, alla crescita.

Andiamo dunque a vedere cinque imperativi utili a sfruttare il potenziale del retail management in cloud e i processi gestionali che utilizzano risorse di cloud computing per focalizzare le strategie di business sul consumatore.

1. Una piattaforma eCommerce unica e integrata 

Retail Cloud | Una piattaforma eCommerce unica e integrata

La crescita non può fare a meno della semplificazione promossa dal digitale. Un sistema retail cloud in grado di risolvere la frammentazione e sovrapposizione delle informazioni è la chiave per accedere alle analisi real-time che favoriscono i processi decisionali. L'adozione di un'unica piattaforma di cloud computing serve a ridurre i costi di integrazione e a utilizzare in maniera flessibile le applicazioni proprietarie mettendole in comunicazione con quelle in remoto. Analytics e Big Data hanno chiaramente un ruolo fondativo per questo tipo di approccio. Il passaggio dai sistemi on-premise al retail cloud e ai software as a service è dovuto principalmente a tre fattori: scalabilità, complessità e velocità. Il cloud computing offre infatti una scalabilità inedita per il business tradizionale, permettendo l'erogazione di servizi complessi in tempi sempre più rapidi.

2. Occhi puntati sull'utente, a 360° 

Retail Cloud | Occhi puntati sull'utente, a 360°

La comunicazione - e le offerte - vanno targettizzate sul consumatore e personalizzate grazie agli insight forniti dalla nostra piattaforma dedicata al cloud retail. Accedere facilmente e in tempo reale alle informazioni di un cliente ci permette ad esempio di determinare il suo lifetime value analizzandone preferenze e comportamenti di acquisto attraverso i diversi canali. Lo step successivo è la pianificazione di campagne marketing basate su un'interazione mirata con i target profilati.

Un'altra qualità del cloud computing è la disponibilità di dati relativi al consumatore ad ogni livello dell'azienda, dall'ufficio marketing al singolo store manager.

3. Far ordinare ovunque e comunque 

Retail Cloud | Ordinare ovunque e comunque

Se le aziende non guardano al mercato, quello bussa comunque alla porta. I consumatori "digitalizzati" si aspettano ormai che i loro brand preferiti mettano a loro disposizione tutte le modalità per ordinare e acquistare i prodotti desiderati attraverso i diversi canali. Per non deluderli, le aziende possono utilizzare sistemi di cloud retail in grado di diffondere a tutta l'organizzazione le informazioni relative agli ordini, ovviamente in real-time. Gestire il business in maniera flessibile è il modo migliore per coordinare la rete vendita e l'intera supply chain.

Una gestione integrata e multicanale degli ordini può essere inoltre comunicata esternamente assieme alle informazioni di prodotto, contribuendo al posizionamento del brand grazie a un maggior livello di visibilità e trasparenza al consumatore.

4. Offrire una customer experience innovativa

Retail Cloud | Offrire una customer experience innovativa

Per un brand che vuole competere sull'attuale mercato, la customer experience fa la differenza. Agli utenti non basta la comparazione dei prezzi: vogliono potersi affidare a un retailer consapevole delle loro preferenze e capace di coinvolgerli nel percorso di scelta che porta all'acquisto. Senza le risorse del cloud computing, scopriamo che il 27% delle attività commerciali non ha gli strumenti per identificare l'utente che si trova di fronte (in store o sui marketplace online).

Inoltre, secondo il medesimo report di Boston Retail Partners, meno della metà dei retailer sta pianificando di introdurre promozioni personalizzate sulla base dei dati disponibili attraverso i sistemi di retail cloud. Un margine di miglioramento che, con un approccio customer-centric, potrebbe trasformarsi in una decisiva opportunità di crescita.

5. Guardare oltreconfine 

Retail Cloud | Guardare oltreconfine

Mai come oggi, i confini nazionali sono un limite. Il business di brand e grandi aziende non può prescindere da un'espansione delle attività sui mercati esteri. Per conseguire una crescita a livello globale, servono le funzionalità offerte da una piattaforma retail cloud e la capacità di:

  • operare in diversi Paesi, con diverse lingue, valute e tassazioni;
  • creare e coordinare diversi siti web a seconda dei marchi del brand, delle aree geografiche e dei modelli di business;
  • combinare i modelli di vendita business-to-consumer (B2C) e business-to-business (B2B) attraverso un'unica piattaforma di cloud computing, abbattendo drasticamente gli investimenti e i costi della manutenzione, molto più elevati in caso di sistemi separati.

Creare un'attività in grado di proporsi adeguatamente su diversi mercati vuol dire assicurarsi una prospettiva di crescita con margini di profitto potenzialmente superiori a quelli del proprio mercato nazionale!

Il mercato è diventato un sistema complesso, composto da una molteplicità di canali, target ed esperienze. Scarica l'ebook gratuito "5 sfide del Retail vinte grazie al Cloud Computing" e scopri come sfruttare le opportunità dei sistemi retail cloud per far crescere il tuo business!

New call-to-action

Share this post

   

Commenti

NetSuite Demo Personalizzata

Iscriviti alla Newsletter

Condividi questo blog