<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1267344923293614&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Vision Blog

Argomento scelto: project-management-pm, post trovati: 14

Skill inventory: l'allocazione delle risorse basata sulle competenze

Michele Rotini,

C’è chi dice che allocare le risorse giuste su un progetto sia la parte più importante di ogni buon Project Management: azzecca le giuste persone nella giusta attività e partirai con il piede giusto. Eppure questa è anche una fase molto difficile e complessa, soprattutto se i progetti da portare a termine sono numerosi e la ricerca della figura professionale più opportuna deve rispondere a un gran numero di variabili. Non ti capita mai di dover prendere delle decisioni ma di non saper bene come procedere in mezzo a un caotico mare di possibilità? La soluzione potrebbe essere più semplice e intuitiva di quel che immagini. Basta una parola magica: competenze.

Leggi di più...

Come ottimizzare il Project Management con la fatturazione automatica

Gaia Tedeschi,

Uno dei grattacapi del Project Management riguarda la rendicontazione delle ore e dei costi: un processo dispendioso che può essere semplificato grazie alla fatturazione automatica. La compilazione manuale dei timesheet e il tracciamento delle spese sono infatti molto spesso fonte di inefficienze, ritardi, imprecisioni e dati incompleti. Questo avviene perché i dipendenti possono commettere errori di compilazione, riportare in modo errato i codici progetto o altre informazioni, dimenticare il modo in cui hanno impiegato parte delle loro ore lavoro o trovare difficoltà a rendicontare il tempo speso fuori dall’ufficio. E il project manager o l’amministrazione si trovano a sollecitare la consegna dei timesheet, raccogliendo spesso informazioni incomplete e dati eterogenei che derivano fondamentalmente dalla mancanza di un sistema comune, centralizzato o di fatturazione automatica. Senza pensare a chi ancora utilizza fogli Excel o note scritte a mano… Il margine di errore elevato va inoltre sommato ai ritardi nei processi di approvazione e agli effort orari richiesti ai manager per attività che non riguardano lo sviluppo del business.

Leggi di più...

Come fare un preventivo per un progetto in 15 minuti

Gaia Tedeschi,

Battere il ferro finché è caldo! È forse questo il segreto per aggiudicarsi un contratto di progetto? Nella realtà le variabili sono tante: il prezzo la fa spesso da padrone, così come portfolio clienti e reputazione della tua azienda, qualità di presentazione del preventivo, termini di pagamento proposti o inclinazioni e preferenze personali del potenziale cliente. Sta di certo che, presentare un dettagliato preventivo di progetto in tempi rapidi, influenzerà in modo positivo le scelte del tuo prospect, che non potrà non notare il livello di professionalità ed organizzazione che la tua azienda offre.

È proprio così, il cliente ha bisogno di una risposta e tu devi essere pronto, devi essere il primo a rispondere. La velocità è il segreto che serve per preparare le offerte da proporre ai tuoi clienti. Ovviamente non devi fare tutto da solo: ci sono sistemi di Project Management automation che ti possono dare una mano. 

Leggi di più...

I migliori 7 strumenti di Project Management del 2019, gratuiti e a pagamento

Gaia Tedeschi,

[Articolo di Ottobre 2016 - AGGIORNATO]

Pianificare, eseguire e controllare tutto ciò che riguarda i progetti non è mai stato così semplice! Oggi più che mai, i Project Manager hanno a disposizione tutta una serie di strumenti efficienti in grado di supportarli nelle complesse operazioni di stima dei costi, pianificazione delle risorse, monitoraggio dei risultati, assegnazione dei task e tutto ciò che di altro è necessario a concludere in tempo un progetto di qualità. Se hai in mente di acquistare un software di gestione dei progetti, non devi però sottovalutare il processo di selezione. Quali sono le caratteristiche essenziali di cui hai bisogno? Di quali, invece, seppur utili, puoi fare a meno? Per darti una mano in questo, abbiamo selezionato per te i migliori 7 strumenti per il project management attualmente in circolazione, sulla base di caratteristiche, benefici e performance. 

Leggi di più...

La differenza tra To-Do List, Task Management e Project Management software

Gaia Tedeschi,

Il Project Management è un elemento chiave per tutte le aziende: piccole, medie o grandi che siano. Ciò che le differenzia sono le diverse necessità che hanno. Quando decidi di acquistare un software per gestire i tuoi progetti, devi tener presente la vera natura del tuo business e tutti gli aspetti che lo caratterizzano. Fare la giusta scelta garantisce che tu non investa tempo e denaro in un software sbagliato per le tue esigenze.

Tra le soluzioni a te disponibili ci sono software di To-Do List, Task Management e Project ManagementApparentemente potrebbero sembrare lo stesso tipo di soluzione, o soluzioni molto simili tra loro, ma nella realtà sono tre sistemi completamente diversi ed adatti ad esigenze ben precise. Vediamo dunque quali sono e quando è meglio scegliere una soluzione piuttosto che l’altra.

Leggi di più...

Ridurre i tempi di consegna con una accurata pianificazione progetto

Gaia Tedeschi,

Spesso ci buttiamo a capofitto nelle fasi operative del lavoro senza aver prima considerato a dovere la pianificazione del progetto stesso. Sottovalutare l’importanza del Project Planning può costituire un errore di impostazione che si riverbera negativamente su tutto il processo produttivo, penalizzando le risorse impiegate, le tempistiche di consegna e molti altri aspetti della gestione progetti. Ma per pianificare accuratamente il lavoro è necessario avere un quadro completo delle cose da fare, dei ruoli coinvolti all'interno e all'esterno del team, delle modalità e dei tempi di esecuzione.

In un settore soggetto a rapide trasformazioni e competizione elevata, il successo aziendale passa anche dal rispetto dei budget e dei tempi di esecuzione stabiliti in fase di pianificazione del progetto. Ma cos'è, di preciso, il Project Planning e perché è indispensabile? 

Leggi di più...

5 KPI dei progetti da tracciare per definire Sistemi di Controllo di Gestione

Gaia Tedeschi,

Un sistema di controllo di gestione è un insieme di procedure che permettono di monitorare le attività di un'azienda, per vedere se si stanno muovendo verso il conseguimento degli obiettivi, stabiliti in sede di pianificazione iniziale. Questo presuppone la formulazione di obiettivi, la misurazione dei risultati ottenuti e un'analisi degli scostamenti rispetto alle previsioni.

L'introduzione di tale processo permette di coordinare in modo efficace tutti gli organi aziendali e soprattutto fornisce le basi per la misurazione di parametri ed indicatori di prestazione.

Il fulcro di questi strumenti di controllo è il cosiddetto "cruscotto direzionale", uno strumento di gestione che permette di misurare il livello di raggiungimento del target, mediante gli opportuni indicatori di performance. Ma come viene stabilito questa target? Generalmente, mediante i dati estrapolati da sistemi integrati come possono essere i sistemi gestionali, contabili, e strumenti di project management. 

Leggi di più...

5 benefici degli strumenti di PSA per l’automazione dei servizi

Gaia Tedeschi,


Molte aziende, in diversi settori, si trovano giornalmente a dover gestire numerosi progetti, grandi o piccoli che siano. Il project management non è una cosa semplice se pensiamo che solo il 2,5% percento delle aziende completa i loro progetti con successo e nei tempi stabiliti. Ci sono decine di prerogative di cui prendersi cura tra cui organizzazione, risorse, budget, comunicazione, scadenze, previsioni e potenziali rischi. L’eterogeneità derivante dalle tante attività da svolgere per tanti clienti diversi può essere una vera sfida da affrontare ogni giorno. Tuttavia, con l’aiuto della giusta tecnologia, è molto più semplice affrontare i problemi e fare in modo che tutta la tua azienda funzioni in modo fluido ed efficace.

Leggi di più...

Le 6 funzionalità di un buon software di project management

Michele Rotini,


Durante una giornata di lavoro, un project manager si fa carico di molte responsabilità. Adottare uno strumento per la gestione dei progetti è una mossa intelligente che aiuta a gestire un vasto team di professionisti e ad automatizzare le attività dispendiose in termini di tempo. Ogni manager ha bisogno della migliore soluzione software per la gestione dei progetti. L’ampio ventaglio di offerte e di opzioni, però, fa sì che a volte trovare un potente strumento di project management risulti complicato e scoraggiante.

Leggi di più...

Dovrei investire sulla Project Automation o assumere più Project Manager?

Michele Rotini,

Ogni impresa, grande o piccola che sia, si trova ogni giorno a districarsi tra molteplici progetti, task, gestione del personale e pratiche amministrative. Il project management è il focus intorno al quale gira tutta l’attività dell’azienda. Sai bene che ogni progetto è gestito da un project manager, ma senza strumenti di project automation che lo supporti, il PM corre il rischio di spendere più tempo del necessario in attività che possono essere facilmente automatizzate e gestite in modo ottimale. Questo comporta un inutile spreco di risorse e fa sorgere quesiti tutt’altro che banali: di fronte all’aumento del numero di progetti e alla necessità di nuove risorse, è meglio assumere nuovi project manager o è più conveniente investire nell’acquisto di uno strumento di project automation?

Leggi di più...

Share this post

  

Commenti

New call-to-action

Iscriviti alla Newsletter

Condividi questo blog