Red Projects

UBICARE, UBiquitous Integrated Care - Piattaforma di salute digitale

Antonella Scandura,

Progetto POR FESR 2014-2020 Regione Toscana, Azione 1.1.5.sub-azione B2 "Progetto di ricerca e sviluppo per le MPMI", settore MEDTECH – Bando D.D.N 7165 del 24 maggio 2017 – D.D.N. 7429 del 31 maggio 2017.

Graduatoria delle domande ammesse con D.D.N 3048 del 21 febbraio 2018, pubblicato il BURT n.11 parte III del 14 marzo 2018, CUP: 7429.31052017.113000148

Costo complessivo di progetto: 1.092.225,31 euro

Finanziamento ottenuto: 491.501,38 euro.

Opera di ricerca industriale per il 70% e di sviluppo sperimentale per il 30% del progetto.

Partenariato costituito in RTI (Raggruppamento Temporaneo d'Imprese): Winmedical s.r.l, Extra Red S.r.l, BeeApp S.r.l, Scuola superiore Sant'Anna.

 

UBICARE è una piattaforma di salute digitale, in grado di rilevare i segni di deterioramento clinico in pazienti ospedalieri o domiciliati, attraverso il monitoraggio continuo dei parametri vitali in tempo reale.

Fortemente incentrato sull'uso del protocollo clinico standardizzato del NEWS (National Early Warning Score) attualmente approvato da Regione Toscana nel DGRT n.10 del 2010 ed in uso già da tempo nei paesi Britannici ed in USA.

La struttura del sistema è basata sull'integrazione di una piattaforma software ed hardware di salute digitale e di tecnologie di monitoraggio di ultima generazione.

L'innovazione è definita dall'interoperabilità e dalla modularità del sistema che coinvolgono diversi stakeholders in ambiente sanitario. L'approccio è centralizzato sul paziente, rilevando l'andamento dei parametri vitali corredati da eventuali avvisi di allerta delle soglie di controllo, personalizzate in base all'esigenza del singolo paziente.

Le parti modulare e sensoristica danno la possibilità di adattare il dispositivo in diverse realtà di reparto e di sala in terapia intensiva, con efficace evidenza delle variazioni vitali, permettendo un supporto alle decisioni cliniche ed all'immediatezza dei campanelli di allarme in sezioni critiche.

Ubicare permetterà lo studio per la creazione di un connettore alla cartella clinica digitale secondo lo standard regionale in uso, con la possibilità di ottenere integrazione , aggiornamento, e consultazione storica dell'evoluzione clinica dei pazienti monitorati.

Un sistema capace di seguire il paziente anche nella post-ospedalizzazione ed evitare il re-ricovero in struttura, grazie alla possibilità di un controllo da remoto della rilevazione in continuo sul paziente stesso.

Blocco loghi PORCreO stretto

Share this post

   

Commenti

Condividi questo blog

    

Post correlati